Match salvezza Sales-Vallemarina

Anche se le due capoliste hanno degli impegni insidiosi il big-match della dodicesima stavolta è in fondo alla classifica. Sales Latina e Real Vallemarina si giocano molto del loro campionato in questo scontro diretto. Sicuramente nella posizione più dura c’è il Sales che dietro di se ha solo lo Sporting Terracina e si trova a 

Leggi tutto

m-ciaramellaAnche se le due capoliste hanno degli impegni insidiosi il big-match della dodicesima stavolta è in fondo alla classifica. Sales Latina e Real Vallemarina si giocano molto del loro campionato in questo scontro diretto. Sicuramente nella posizione più dura c’è il Sales che dietro di se ha solo lo Sporting Terracina e si trova a 5 punti di distanza dal Vallemarina. I ragazzi di Ciaramella, forti dell’arrivo di Crocamo e Bolognese non possono sbagliare l’impegno casalingo. Dalla parte del Vallemarina la posizione è leggermente più tranquilla visto che evitando la sconfitta la zona calda sarebbe sempre a debita distanza. In tutto questo rischia grande il Nuovo Latina che ospita il Bella Farnia ed una sconfitta complicherebbe non poco la situazione in classifica.

salvatore-quintoLE DUE CAPOLISTE – A Sonnino intanto arriva un Faiti voglioso di dimostrare di poter dire ancora la sua in questo campionato. La squadra di mister Piva infatti si è molto ringiovanita ma in questa stagione punta molto a togliersi qualche singola soddisfazione, e la trasferta di Sonnino potrebbe essere l’occasione giusta.  Scontro tra Virtus a Pontinia dove i padroni di casa ospiteranno l’altra prima della classe Lenola. L’entusiasmo riportato da mister Ceccarelli potrebbe sicuramente dire la sua in campo nonostante la forza della truppa di Pecchia sia grande.

PERICOLO PER I ROSANERO – Il Santa Rita di Peppe Parisi invece deve ancora trovare la retta via e la prima vittoria di questa nuova gestione. Domani arriva l’Aurora Vodice ed i rosanero non potranno più nascondersi. Un’altra mancata vittoria aprirebbe una grande crisi.

BRUSCAGIN LASCIA? – Gara difficile a Sperlonga per il Santa Maria che sembra dovrebbe aver perso il suo principale condottiero Giacomo Bruscagin. L’allenatore infatti dovrebbe aver lasciato la squadra in questi giorni per divergenze con la società e quindi se questo dovesse avverarsi a Sperlgona c’è il rischio di un grande contraccolpo psicologico di una delle sorprese del campionato. Chiude il turno la trasferta dello Sporting Terracina che cerca punti salvezza in casa dell’Amatoriale Bassiano.

Stefano Scala

IL PROGRAMMA
AGORA S.RITA-AURORA VODICE SPORT CLUB (14:30)
AMATORIALE BASSIANO-SPORTING TERRACINA (11)
NUOVO LATINA ISONZO-BELLA FARNIA (11)
SALES LATINA-REAL VALLEMARINA (11)
SONNINO-FAITI 2004 (14:30)
SPERLONGA-BORGO S.MARIA (14:30)
VIRTUS PONTINIA-VIRTUS LENOLA (11)

Lascia un commento