Gaeta e Fondi, in ballo c’è la vetta. Ad Aprilia la prima di Pirozzi

SOLITO UNDICI PER IL FONDI – Per la trasferta in terra ciociara con il Boville Ernica, Stefano Liquidato non sembra avere molti dubbi di formazione. Nonostante i nuovi arrivati Venerelli, Improta e Violante scalpitino per una maglia da titolare, il Fondi dovrebbe schierarsi secondo la formazione tipo. Per i nuovi acquisti potrebbe esserci spazio a 

Leggi tutto

esultanza-marzullo-1-1SOLITO UNDICI PER IL FONDI – Per la trasferta in terra ciociara con il Boville Ernica, Stefano Liquidato non sembra avere molti dubbi di formazione. Nonostante i nuovi arrivati Venerelli, Improta e Violante scalpitino per una maglia da titolare, il Fondi dovrebbe schierarsi secondo la formazione tipo. Per i nuovi acquisti potrebbe esserci spazio a gara in corso. Davanti a Celli, Dionisio e Iossa sono in ballottaggio per un posto al centro della difesa accanto a Pannozzo, mentre sulle fasce saranno confermati Esposito e Iovinella. A centrocampo dovrebbe rientrare Formidabile, che riprenderà il suo posto in mezzo al campo insieme ad Ambruoso, Vaccaro e Festa. Coppia d’attacco Branicki-Di Maio.

GAETA, OPERAZIONE VETTA – Chiudere l’anno in bellezza e infilare la quarta vittoria consecutiva. Dalla spedizione sarda l’entourage nerazzurro si aspetta molto, in considerazione del momento positivo e, soprattutto, forte di un gruppo che ormai ha recuperato la convinzione nei propri mezzi oltre che una rosa ampia ed in grado di dare a Maurizio Raggi un’ampia possibilità di scelta. Al Comunale di Castelardo il Latina sarà chiamato a proseguire la striscia positiva, nel tentativo di rosicchiare ulteriori punti alle squadre che lo precedono in classifica.

turchettaBATTESIMO CON IL MOROLO – Terminare questo 2009 con una vittoria è l’imperativo delle Rondinelle Aprilia che chiudono con la partita di questo pomeriggio (ore 14.30) contro il Morolo una prima parte di stagione vissuta tra continui alti e bassi. Alti e bassi che hanno portato la dirigenza a dover cambiare tanto dell’assetto iniziale tramite il mercato dicembrino. Tante le novità arrivate nel corso della settimana appena archiviata in casa dei biancoazzurri che hanno lavorato nel corso di questi 7 giorni sotto la guida del nuovo tecnico Sergio Pirozzi, giunto ad Aprilia dopo la cacciata di Massimo Bindi e la breve parentesi di Carlo Samà, la scorsa domenica in panchina contro il Selargius. Serve una vittoria, dunque, per cominciare questa nuova avventura con il piede giusto e ricominciare a guardare verso la parte alta della classifica, invece di doversi preoccupare della zona play-out, distante ora solamente due punti.

Lascia un commento