L’ultimo colpo è del Pontinia: Forzan

Chiuso ufficialmente il mercato per quanto riguarda le liste di trasferimento, continua quello riguardante gli svincolati. In questo senso grosso colpo messo a segno dal Pontinia che si assicura le prestazioni del centrocampista Andrea Forzan. Travagliata la sessione dicembrina del mercato di Forzan che, dopo aver iniziato la stagione a Sezze, sembrava essersi accasato a 

Leggi tutto

forzanChiuso ufficialmente il mercato per quanto riguarda le liste di trasferimento, continua quello riguardante gli svincolati. In questo senso grosso colpo messo a segno dal Pontinia che si assicura le prestazioni del centrocampista Andrea Forzan. Travagliata la sessione dicembrina del mercato di Forzan che, dopo aver iniziato la stagione a Sezze, sembrava essersi accasato a Roccasecca. I problemi economici della società ciociara però hanno fatto saltare il trasferimento e così l’ex mediano rossoblu ha trovato posto nella squadra del suo paese. Un rinforzo di un certo livello per mister Moreno Mancini, al quale si aggiunge anche l’ingaggio di Emanuele Parisella, prelevato dal Clc Priverno: un’ulteriore conferma che in casa del Pontinia non si vuole lasciare nulla al caso quest’anno.

IL SAN MICHELE FA POKER – Si muove sul mercato degli svincolati anche il San Michele: la società borghigiana, dopo aver ingaggiato il portiere Costa e l’attaccante ex Roccagorga Fabio Palluzzi (i due hanno già esordito domenica), ufficializza altri quattro colpi. Arrivano alla corte di mister Ziroli i due centrocampisti Francesco Pescuma e il giovane Davide Cipolla, entrambi provenienti dalla Vis Sezze Setina. A loro si aggiungono anche il difensore Gigli, ex Pontinia, e Michele Chiodi, esterno alto già giocatore di Aprilia e Bassiano.

Davide Di Cesare

Lascia un commento