Vigor Cisterna, la finale è tua

La Vigor Cisterna vola in finale di Coppa Italia. I biancocelesti suprano il Sora per 3-2 allo “Zonzin” e si qualificano per l’atto finale della massima competizione regionale, in programma il 5 gennaio al “Flaminio” di Roma contro la Lupa Frascati. Lo 0-0 dell’andata lasciava presagire una gara di ritorno vibrante: e così è stato, 

Leggi tutto

esultanza vigorLa Vigor Cisterna vola in finale di Coppa Italia. I biancocelesti suprano il Sora per 3-2 allo “Zonzin” e si qualificano per l’atto finale della massima competizione regionale, in programma il 5 gennaio al “Flaminio” di Roma contro la Lupa Frascati. Lo 0-0 dell’andata lasciava presagire una gara di ritorno vibrante: e così è stato, anche grazie al precocissimo gol del vantaggio della Vigor, firmato da Di Giacomo al 3′ con un colpo di testa su corner di Pelle. Sotto di una rete, la formazione di Maurizio Promutico, squalificato ed appostato dietro le panchine, si scopre alla ricerca del pari ma non trova quasi mai l’occasione giusta. I bianconeri cambiano marcia verso la fine della prima frazione e prima vanno vicini al pari con Acosta (sul cui destro si supera Campagna), per poi trovarlo proprio al 45′ con la clamorosa autorete di Arduini su cross di De Falco.

gol-fiorilloSPRINT CISTERNA – Con l’1-1 che qualificherebbe il Sora, la Vigor si getta alla ricerca del nuovo vantaggio. Per trovarlo ci vuole una clamorosa disattenzione della retroguardia bianconera: Grillotti anticipa l’uscita di Palladinelli ma poi si addormenta ma poi si addormenta, lasciando libero Fiorillo di insaccare a porta vuota. Poi ci pensa Bellomo a firmare il gol della sicurezza con un perfetto sinistro che va ad infilarsi nell’angolino. Il Sora cerca la rimonta disperata ma trova ancora i guanti di Campagna, prodigioso su Basilico. A quattro minuti dal termine Tomassi accorcia le distanze ma ormai è troppo tardi: la Vigor va in finale.

(Fotoservizio: Gianluca Biniero)

Davide Di Cesare

IL TABELLINO

VIGOR CISTERNA – SORA 3-2
Vigor Cisterna:
Campagna, Iommazzo, Arduini, Fulco (37′ Magni), Bellamio, Frasca, Marseglia (22′ st Raponi), Bellomo, Di Giacomo (30′ st Sannino), Pelle, Fiorillo. A disp.: Castaldo, Parisi, Mercuri, Abassi. All.: Montarani
Sora: Palladinelli, Antonin (5′ Di Stefano), Pagnani, Romero, Lisi, Bellucci, Tomassi, Acosta, De Falco (35′ st Sandra), Tornatore, Grillotti. A disp.: Parravano, Blandi, Pentagallo, Gemmiti, Mauti. All.: Lucarelli (Promutico squalificato)
Arbitro: Minotti di Roma2
Marcatori: 3′ Di Giacomo, 45′ Autogol di Arduini, 12′ st Fiorillo, 28′ st Bellomo, 41′ st Tomassi
Note – Ammoniti: Pelle, Lisi, Di Giacomo, Tomassi, Iommazzo, Sandra, Raponi

Lascia un commento