E’ una Vis Terracina forza quattro

Sotto Natale il “Bar dello Sport” di Zona Pontina si popola di nuovi avventori, sempre pronti a discutere dei temi forniti dalla domenica calcistica locale. Nella saletta dedicata a Prima e Seconda categoria si parla delle formazioni più in forma del momento: il Bella Farnia che fa da terzo incomodo nella lotta tra Sonnino e 

Leggi tutto

progetto-bar-dello-sportSotto Natale il “Bar dello Sport” di Zona Pontina si popola di nuovi avventori, sempre pronti a discutere dei temi forniti dalla domenica calcistica locale. Nella saletta dedicata a Prima e Seconda categoria si parla delle formazioni più in forma del momento: il Bella Farnia che fa da terzo incomodo nella lotta tra Sonnino e Lenola, l’Atletico Cisterna che sorprende il Latina Scalo e lo supera in testa ed il San Lorenzo, inarrestabile nel girone “P”. In un tavolo si parla del potenziale offensivo della Vis Terracina, ma ci sono anche gli angoli in cui si critica il Santa Rita del nuovo corso Parisi ed il Roccagorga, dalla cui panchina si è dimesso Ubaldo Stefanini.

CHI SALE…

Vis Terracina, la regola del quattro

Secondo 4-1 di fila per la Vis Terracina che dopo aver castigato la Sa.Ma.Gor., ha espugnato un campo ostico come lo “Zonzin” di Montello con lo stesso punteggio. Il potenziale offensivo a disposizione di Perrotta è altissimo: Lehdili, Severini, Forlani (ed ora anche Tabanelli) sono nomi che incutono timore a tutti. Attenzione quindi: per il secondo posto c’è anche la Vis…

Ora tutti amano Giovannelli

Solo qualche settimana fa si attendeva l’ufficialità delle sue dimissioni ed invece da quel momento in poi Roberto Giovannelli e la sua R11 Latina stanno volando. Il 4-1 rifilato al Bainsizza ora vale il secondo posto in coabitazione con il San Pietro e Paolo. Niente male per una squadra che si era notevolmente indebolita rispetto all’anno scorso

Atletico Cisterna, non solo Giacobone

Continua la favola dei ragazzi di Orbisaglia che hanno superato il Latina Scalo nello scontro diretto al vertice del girone “M”, portandosi da soli in testa. Ugo Giacobone ha timbrato il cartellino come al solito, ma stavolta il successo cisternese porta anche un’altra firma: quella di Mezzoprete. E se cominciano a segnare anche gli altri, allora sono dolori…

claudio-detto-lallo-orsiniBella Farnia, il terzo incomodo

Nel girone “N” tutti parlano del duello tra Sonnino e Virtus Lenola. Ma attenzione, alle loro spalle, al Bella Farnia di Orsini: i biancoverdi hanno sfiorato il colpaccio al “San Bernardino” sette giorni fa, prima di superare domenica il Santa Rita in una sorta di spareggio per il terzo posto. L’attacco comincia ad ingranare (anche grazie al ritorno di Moretto). E non scordatevi: il Bella Farnia ha una gara da recuperare…

San Lorenzo, dalle stalle alle stelle

E’ sicuramente la formazione pontina più in forma del momento: stiamo parlando del San Lorenzo di Rando che con tre vittorie consecutive (sei nelle ultime sette partite), è passato dalla zona retrocessione al terzo posto. Occhio quindi ai biancoblu: una squadra che in casa non teme nessuno.

…E CHI SCENDE!!

stefanini roccagorgaStefanini: i perchè di un addio

Era già successo ad inizio campionato: ora però l’addio di Ubaldo Stefanini alla panchina del Roccagorga appare definitivo. L’ex tecnico rossonero lascia per tanti motivi: una rosa forse inadeguata al campionato di Prima categoria (ed impoverita dal passaggio di Palluzzi al San Michele), ma soprattutto un atteggiamento inadatto per una squadra che vuole salvarsi. Il nuovo mister dovrà creare nuovi stimoli: la classifica piange…

Santa Rita, si stava meglio quando si stava peggio?

La cura Parisi non sta dando gli effetti sperati: sotto la sua guida il Santa Rita ha collezionato un pari e una sconfitta. Un pò poco per un tecnico come Parisi, avvezzo ad altre platee. Forse l’ex allenatore del Sezze deve ancora calarsi nella realtà della Seconda categoria: ma allora non era meglio tenersi uno come Maurizio Pinti?

Lascia un commento