Nuova Circe, occasione persa

Occasione sprecata per la Nuova Circe che non va oltre lo 0-0 in casa contro una buona Anitrella e non riesce a approfittare del pari a reti bianche tra Tecchiena e Roccasecca bloccatesi a vicenda. I rossoblu sono adesso costretti a vedersi raggiungere dalla Nuova Itri, vittoriosa a Pontinia, in vetta alla classifica. C’E’ SOLO DI GIORGIO 

Leggi tutto

gianni-marzellaOccasione sprecata per la Nuova Circe che non va oltre lo 0-0 in casa contro una buona Anitrella e non riesce a approfittare del pari a reti bianche tra Tecchiena e Roccasecca bloccatesi a vicenda. I rossoblu sono adesso costretti a vedersi raggiungere dalla Nuova Itri, vittoriosa a Pontinia, in vetta alla classifica.

C’E’ SOLO DI GIORGIO – Le uniche conclusioni del primo tempo della squadra di Marzella portano la firma di Di Giorgio, il più in palla dei suoi fino a quel momento, con due tiri dal limite che lisciano i pali della porta difesa da Di Girolamo. L’unica sortita offensiva degli ospiti è al 32’ con Marciano che coglie la palla al balzo dal limite e con un elegante tiro al volo impegna Paparello in un tuffo-spettacolo. Il gioco di entrambe le squadre, stenta a decollare per i restanti minuti del primo tempo.

AD UNA PORTA SOLA – Nella ripresa invece, Circe che preme sull’acceleratore e Anitrella che gestisce un prezioso punto. Al 4’, punizione del solito Di Giorgio deviata sotto la traversa da Di Girolamo. 2’ dopo Rieti impensierisce la retroguardia avversaria, con un destro in corsa da posizione defilata sfiorando la traversa. Bella anche la triangolazione Monti-Sorrentino-Monti con l’estremo difensore che si distingue in un altro intervento in tuffo. Ma è clamorosa l’occasione sprecata al 13’: Di Giorgio, ancora lui, colpisce una gran traversa con un tiro da fuori area, la ribattuta viene raccolta da un colpo di testa in tuffo a volo d’angelo di Sampaolo che sfiora semplicemente il palo alla sinistra di Di Girolamo. Ma non vuole entrare e non c’è niente da fare, per la Nuova Circe, per la quale non resta che mordersi le mani, per una giornata che sa tanto di occasione persa davanti ad un ottimo meccanismo difensivo come quello ideato da Coratti e i suoi.

NUOVA CIRCE – ANITRELLA 0-0
Nuova Circe:
Paparello, Fedeli, Di Girolamo (dal 23’st Falso), Di Giorgio, Garofalo, Monforte, Monti, Renzi, Sampaolo, Sorrentino, Rieti (dal 23’st Berti). A disp. Reccanello, Simoneschi, Birk, Simonetti. All. Marzella
Anitrella: Di Girolamo, Celani, Marcucci, Calderoni C, Mancini, Scacchi, Carmasso, Chiarlitti, Prospitti (dal 17’st Lombardi), Marciano, Cerullo (dal 20’st Lascone). A disp. Luciani, Caldaroni, Santaroni, Molliconi. All. Coratti
Arbitro: Patolleo di Formia
Note: Ammoniti Di Giorgio, Falso (N)

Tommaso Ardagna

Lascia un commento