Borgo Flora allunga ancora

Al Borgo Flora non manca proprio nulla. Primo posto in classifica mai messo in pericolo in questo inizio di campionato, miglior attacco, miglior difesa, imbattibilità conservata e un 2-0 al San Michele che lascia pochi commenti. Sono tanti i fattori positivi Potrebbe nascere così una stagione da record se i ragazzi di Gesmundo continuassero con 

Leggi tutto

esultanza-floraAl Borgo Flora non manca proprio nulla. Primo posto in classifica mai messo in pericolo in questo inizio di campionato, miglior attacco, miglior difesa, imbattibilità conservata e un 2-0 al San Michele che lascia pochi commenti. Sono tanti i fattori positivi Potrebbe nascere così una stagione da record se i ragazzi di Gesmundo continuassero con questo passo così sconvolgente. Alla partita di ieri c’erano molte assenze di rilievo tra i quali Pinti, La Penna, Asciolla, Cippitani. Forse i forfait hanno pesato più sul San Michele che aveva anche Petrussa in tribuna ma che davanti poteva contare comunque sulla coppia Ghirotto-Palluzzi.

INIZIO TARGATO FLORA – L’inizio però è per i padroni di casa che prima si avvicinano all’area di rigore avversaria con un tiro fuori di Campagna e poi al 14’ sbloccano il risultato con una rete di Luceri sotto porta. Con lo svantaggio il San Michele rischia di capitolare subito dopo ma Costa si fa trovare preparato sul tiro di Campagna.

peppe-de-chiaraMINIFORCING SAN MICHELE – La squadra di Ziroli però ha a disposizione 10 minuti con azioni molto pericolose, forse da sfruttare meglio. al 25’ bella serpentina di Ghirotto e scarico per Di Marco con il pallone che si impenna per un rimbalzo fasullo. Al 28’ invece un liscio di Simone Pennacchia favorisce il destro di Bologna ma la palla viene deviata. A concludere questo miniassedio ci pensa Pozzobon ma a pochi passi da Petrilli rallenta troppo e si fa recuperare da Sorrentino, fino a quel momento quasi perfetto.

santoni-esultaPERICOLI PER COSTA – Mentre il San Michele credeva di poter riprendere la partita il Borgo Flora rientra in campo molto concentrato e colleziona almeno 3 palle gol in 15 minuti. La prima su punizione fuori di Sorrentino, la seconda sun una bella intuizione personale di Santoni deviata da Costa mentre al 15’ ci prova ancora Campagna senza avere fortuna. Al 20’ prova il break la squadra ospite ma su un cross dalla destra Ghirotto viene anticipato in tuffo da Petrilli. L’azione del San Michele non serve a nulla però perchè tre minuti più tardi arriva il colpo del ko firmato Santoni. Il capocannoniere del campionato infatti sfrutta al meglio un’indecisione difensiva degli avversari ed elude la trappola del fuorigioco battendo poi facilmente Costa da pochi passi. Dopo il 2-0 arrivano poi i rossi di Sorrentino e Gigli ma la gar sembra ormai chiusa.

Stefano Scala

IL TABELLINO

BORGO FLORA: Petrilli, Maggi, S.Pennacchia (40’st Del Vecchio), Gazzi, Luceri, F.Pennacchia, Alfano, De Chiara (35’st Martelli), Santoni, Campagna (16’st Portioli), Sorrentino. A disp. Imperato, Esposito, Farina. All. Gesmundo
SAN MICHELE: Costa, Ricchiuti (34’st Gigli), Silvaggi, De Bonis, Ciampini, De Angelis, Pozzobon (1’st Mancini), Di Marco, Ghirotto, Bologna (30’st Montin), Palluzzi. A disp. Compagnoni, Farinella, La Penna. All. Ziroli
ARBITRO: Foglietti di Frosinone
MARCATORI: 14′ Luceri, 23′ st Santoni
NOTE – ammoniti: S.Pennacchia, Sorrentino, Ciampini, De Angelis, Bologna. Espulsi: 29’st Sorrentino, 34’st Gigli

Lascia un commento