Colpi per Gaeta, Rondinelle, Formia, Circe e Sermoneta

Colpo del Gaeta. I biancorossi hanno ingaggiato una nuova punta, un bomber classe 1985, argentino di nascita ma con passaporto italiano. Stiamo parlando di Matìas Jesus Ragusa, centravanti arrivato in Italia nel 2007 che ha vestito prima la casacca del Noventa in Eccellenza dove ha messo a segno un totale di 17 reti, poi quella 

Leggi tutto

matias-jesusColpo del Gaeta. I biancorossi hanno ingaggiato una nuova punta, un bomber classe 1985, argentino di nascita ma con passaporto italiano. Stiamo parlando di Matìas Jesus Ragusa, centravanti arrivato in Italia nel 2007 che ha vestito prima la casacca del Noventa in Eccellenza dove ha messo a segno un totale di 17 reti, poi quella del Chioggia in serie D con 16 reti all’attivo. Ragusa ha incominciato questa stagione con la maglia del Venezia ma dopo 16 presenze e 5 reti in laguna.

UN NOME UNA GARANZIA- quello di Jesus Ragusa, nato a Rosario, la stessa città del neo pallone d’oro “la pulce” Leo Messi o di calciatori più comuni come Bertolo del Palermo, Figueroa del Boca Juniors.
Insomma, le premesse per fare bene a Gaeta ci sono tutte viste anche le reti messe a segno da Ragusa negli ultmi anni. Se lo augura mister Torrisi ma anche tutto il popolo biancorosso che potrebbe vedere all’opera l’argentino già domani contro il Castelsardo. E per celebrare l’arrivo del centravanti sudamericano, la società ha voluto accogliere il calciatore con un emblematico slogan “mucha suerte goleador”

NUOVO ARRIVO APRILIA – Intanto, c’è da registrare da parte della società, l’ingaggio del difensore Giorgio Galluzzo, difensore classe ’78 proveniente dalla Vis Empolitana. Galluzzo, 1,87 per 84 kg ha trascorsi con le maglie di Val di Sangro, Celano (C2) Albalonga e Tivoli. Il neo acquisto è disponibile per la prossima gara.

COLPI FORMIA – Nella serata di ieri sono arrivate le ufficialità degli ingaggi di tre nuovi innesti per la formazione di mister Sasà Amato che potrà contare su Sergio Daniel Caruso, centrocampista di contenimento ma anche di grande qualità, classe 1979, Carlo Addessi, esterno di difesa classe 1990 e del portiere di Lega, classe 1991, Domenico Di Runcia, in arrivo dall’Aversa Normanna.

tammaroFALSO ALLA CIRCE, SERMONETA SCATENATO
L’infortunio di Omizzolo ha certamente complicato i piani della Nuova Circe ma il seguente arrivo di Luca Falso è certamente una marcia in più per la truppa di Marzella, pronta a rituffarsi nel campionato di Promozione. In Prima categoria invece l’avevano annunciato in casa del Sermoneta: venerdì ci saranno delle grandissime novità di mercato e così è stato. La formazione di mister Marco Campagna ha acquisito i servigi di Simone De Simone, centrocampista che non ha bisogno di presentazioni, e Andrea Tammaro, ex attaccante svincolato dal Bassiano. Ora i lepini, forti anche dell’arrivo di Mario Todi, si proiettano come una delle possibili favorite del campionato.

Iannotta, Terenzi, Annunziata

Lascia un commento