Il Bella Farnia cerca punti per la vetta

Nella decima giornata di campionato più che occhi puntati sul duo capolista Sonnino-Lenola desta sicuramente curiosità la sfida delle 14:30 tra il Santa Rita di Peppe Parisi e il Sabaudia, una delle outsider di questo campionato. I rosanero hanno già dovuto rinunciare a Vincenzo Bosone ma che forse già da domani potranno contare su un 

Leggi tutto

parisi-in-tribunaNella decima giornata di campionato più che occhi puntati sul duo capolista Sonnino-Lenola desta sicuramente curiosità la sfida delle 14:30 tra il Santa Rita di Peppe Parisi e il Sabaudia, una delle outsider di questo campionato. I rosanero hanno già dovuto rinunciare a Vincenzo Bosone ma che forse già da domani potranno contare su un Martucci in più. Non è certo la migliore gara per poter cominciare per l’ex tecnico del Sezze che dall’altra parte si scontrerà con una formazione decisamente ostica come quella di Straforini, da poco insediatosi sulla panchina del Sabaudia. Dopo l’Agora spazio alle due capoliste Sonnino e Virtus Lenola, decisamente le squadre più forti del torneo e pronte e continuare questa fuga in cima alla classifica. La formazione di mister Pecchia andrà in casa dell’Amatoriale Bassiano, già giustiziere del Sonnino ad inizio campionato. Banco di prova decisamente duro per la Virtus che superando anche questo ennesimo ostacolo può continuare con la sua striscia di successi. Scontro ancora più duro per il Sonnino invece che ospiterà il Bella Farnia, pronto a rientrare nel gruppetto di testa.

A SONNINO SCONTRO DI ALTA QUOTA – La squadra di Baroni in casa è un’autentica schiacciasassi ma il Bella Farnia è squadra di grande carattere che però potrebbe comunque accontentarsi del pari in casa della capolista e cercare di restare lo stesso nella scia delle grandi. Di mattina si gioca una bella fetta di salvezza con lo scontro tra il Sales Latina e l’Aurora Vodice. I ragazzi di Ciaramella devono rialzarsi dopo la batosta di domenica e l’occasione contro il Vodice è ghiotta. Un’ulteriore sconfitta potrebbe certamente complicherebbe ancora la situazione dei biancoverdi. Anche a Sperlonga c’è un grande scontro di notevole importanza. Infatti i padroni di casa se la vedranno contro il Real Vallemarina, la vittoria per La Rocca e compagni è obbligatoria. Obbligo tre punti anche per lo Sporting Terracina ma in casa contro il Santa Maria servirà una grande prova di orgoglio per invertire questa brutta rotta. Chiuse lo scontro decisamente aperto tra la Virtus Pontinia di Ceccarelli e il Faiti 2004.

IL PROGRAMMA
AGORA S.RITA-SABAUDIA (14.30)
AMATORIALE BASSIANO-VIRTUS LENOLA (14.30)
SALES LATINA-AURORA VODICE (11.00)
SONNINO-BELLA FARNIA (14.30)
SPERLONGA-REAL VALLEMARINA (14.30)
SPORTING TERRACINA-BORGO S.MARIA (14.30)
VIRTUS PONTINIA-FAITI 2004 (11.00)

Lascia un commento