Sezze all’ultimo respiro, pari inutile per la Nuova Itri

Un finale di gara degno di un film di Alfred Hitchcock regala alla Vis Sezze Setina il passaggio alle semifinali di Coppa Italia.  A Valmontone i padroni di casa trovano il gol, e con esso la qualificazione ad un minuto dal termine con Tartaglione che risolve una furibonda mischia in area rossoblu siglando l’1-0 che sembrava potesse 

Leggi tutto

marco-martellettaUn finale di gara degno di un film di Alfred Hitchcock regala alla Vis Sezze Setina il passaggio alle semifinali di Coppa Italia.  A Valmontone i padroni di casa trovano il gol, e con esso la qualificazione ad un minuto dal termine con Tartaglione che risolve una furibonda mischia in area rossoblu siglando l’1-0 che sembrava potesse valere il passaggio del turno ai padroni di casa. Ed invece, al settimo minuto di recupero, è Marco Martelletta, in spaccata, a spingere di forza il Sezze in semifinale.

AVVIO SENZA SUSSULTI –  Il resto del match era stato giocato sul filo della tensione, senza particolari emozioni. Al 24’ grandissima occasione per Pecorilli pescato in area tutto solo dalla punizione di Pellerani ma il colpo di testa del difensore a botta sicura finisce fuori di un soffio. Non succede più nulla e dopo 2’ di recupero si chiude un primo parziale senza sussulti, con le migliori occasioni capitate alla Vis Sezze Setina. Altra storia nella ripresa. Sezze si fa troppo intimorire dalla veemenza degli avversari e arretra il proprio baricentro trovandosi in enorme difficoltà.  Al 58’ il neo entrato Casafina ci prova subito con un velenoso destro dal limite ad incrociare che Leonetta devia di pugno. Il Valmontone si fa ancora pericoloso con insistite mischia in area, ma Sezze corre pochi rischi concreti. Al 62’ l’occasione colossale capita a Pellerani, che scappa a Naretti e se ne va indisturbato, salta anche Biagi in uscita e colpisce di sinistro, ma Gidora compie un miracolo togliendo la palla dalla linea di porta. Poi, l’incredibile finale.

VALMONTONE – VIS SEZZE SETINA 1-1
Valmontone:
Biagi, Menè, Gidora (29’ st D’Imperia), Cristofari, Naretti (18’ st Tartaglione), Marinelli, Valentino, Casagrande, Antonelli, Galeotti (12’ st Casafina), Diamanti. A disp.: Cervo, Nicola, Ponzolo, Ebonine. All.: Di Cori
Vis Sezze Setina: Leonetta, Folcarelli, Zeppieri, Auricchio, Pecorilli, Incitti, Fiore (43’ st Martelletta), De Simone, Fiori, Pellerani (39’ st Forzan), Di Trapano. A disp.: Mercoliano, Rocchi, Bassani, Cannatelli, Varroni. All.: Lucidi
Arbitro: Bassu di Ostia Assistenti: Mastropietro di Frosinone e Campagna di Cassino
Marcatori: 44’ st Tartaglione (V), 52’ st Martelletta (VSS)
NOTE: Espulso: 50’ st Antonelli (V) per gioco violento. Ammoniti: Fiori, Fiore, Diamanti, De Simone, Pecorilli, Incitti

caneschiLA NUOVA ITRI SBATTE SU PONZELLI – Ai ragazzi di Mario Caneschi serviva solo la vittoria per passare al terzo turno. Non è bastato un vero e proprio forcing soprattutto nella ripresa per scardinare il muro difensivo dell’Atletico Vescovio, scesi al “Comunale” con il chiaro intento di portare a casa il pareggio. Il numero uno dei romani, Ponzelli, è stato il vero protagonista con almeno tre interventi salva risultato, il primo dei quali al 19’ su una punizione magistrale di Mallozzi. Quattro minuti dopo il rasoterra dello stesso numero dieci biancocelesti prendeva il palo pieno.

NUOVA ITRI – ATLETICO VESCOVIO 0-0
Nuova Itri:
Paduano, Nofi, Spirito M. Pelliccia, Patriarca, Calenzo (33’pt D’Acunto), Del Bove (10’st Palmaccio), Filosa £0’st Russo A.), Lampitelli, Mallozzi, Sinapi. A Disp: Pennacchia, Russo L. Spirito, Mastroianni. All. Caneschi
Atletico Vescovio: Ponzelli, Ciampini, Pecchi, Madonna, Pietrobattista, Casadei, Plez, Alivernini ( 19’st Sesa), Signorelli (34’st Zongaretti), Natoli, Giordano (42’st Pegoni). All: Simonelli
Arbitro: De Marco di Aprilia. Collaboratori: Orsini e Iannilli di Frosinone
Note: Espulso al 14’st Natoli per fallo di reazione.

Lascia un commento