Don Bosco Gaeta fermata dai legni

Pari dai due volti quello del Penitro in casa con il San Bartolomeo. I gialloverdi, infatti possono ritenersi contenti per aver strappato il punticino proprio allo scadere (rete di Porceddu), ma recriminano per le tante occasioni fallite nel corso di una gara che ha evidenziato la ormai cronica difficoltà dell’undici di Picano a vincere le 

Leggi tutto

porcedduPari dai due volti quello del Penitro in casa con il San Bartolomeo. I gialloverdi, infatti possono ritenersi contenti per aver strappato il punticino proprio allo scadere (rete di Porceddu), ma recriminano per le tante occasioni fallite nel corso di una gara che ha evidenziato la ormai cronica difficoltà dell’undici di Picano a vincere le partite casalinghe. I formiani sono infatti passati in svantaggio al termine di un primo tempo letteralmente dominato. Nella ripresa poi i padroni di casa hanno anche sprecato un penalty con Matteis prima del diagonale di Porceddu al minuto 88 che ha sancito l’1-1 finale. Un risultato che porta i gialloverdi a tre punti dalla capolista Rocca D’Arce, a valanga sul campo dell’Atina (6-1).

DON BOSCO GAETA, DERBY SFORTUNATO – Gli oratoriali sbattono contro i pali della porta difesa da Romano nel derby pontino contro il San Lorenzo, di scena al Riciniello. Sono ben sette i legni colpiti da D’Amante e compagni che non riescono a schiodare il match dallo 0-0 di partenza. Finisce quindi con un punto che non muta di molto la classifica di entrambe le squadre. de-meo-campodimeleVanno ko invece, Campodimele e Gianola, presentatesi alle sfide con Sant’Ambrogio e Real Sant’Andrea con gli organici ridotti all’osso. In particolare, la formazione di De Meo ha potuto contare solamente su undici giocatori disponibili a causa dell’influenza che ha decimato l’intera rosa. Il Campodimele si è così arreso di misura (1-0), mentre i formiani di Cardillo sono crollati (5-0) in casa del Real Sant’Andra, confermando l’ultimo posto in classifica.

I TABELLINI

DON BOSCO GAETA – SAN LORENZO 0-0
Don Bosco Gaeta:
Leboffe, Di Tucci, Leccese (27’st Krol), Musetti (23’st D’Amante F.), Toscano, Di Biase, Schiano, Strozza, Bartolomeo, D’Amante A., Fantasia (36’st Alfano). A disp.: De Carolis, Guetari, Bonomo, De Laurentiis. All.: Galiano.
San Lorenzo: Romano, Andreoli, Carlucci, Cappelli, Corelli, Di Cicco, Beato, Di Viccaro, Freda, Ianniello I., Forte. A disp.: Veglia, Perella, Del Vecchio, Missale, Landino, Ianniello M. All.: Rando.

PENITRO – SAN BARTOLOMEO 1-1
Penitro:
Amoroso, Di Tucci, Troisi (35’st Caramanica), Morlando, Di Nardo, Fermo, Porceddu, Matteis, Coreno, Albano B., Mastroianni (15’st Albano L.). A disp.: Somaschini, Proto, Raccuglia, Filosa, Paris. All.: Picano.
San Bartolomeo: Paparo, Caglione, Colella, Perrone, Capaldi, Simeone, Di Silvio, Garbin, Iorio (35’st Tomassi), Di Mambro (40’st De Vivo), Massaro. A disp.: Comparelli, Masi, Di Pascale, Alessi, Prevese. All.: Celletti.
Marcatori: 30’ Massaro, 43’st Porceddu
Note – Al 20’st Matteis ha fallito un calcio di rigore. Espulso al 25’st Simeone per fallo da ultimo uomo.

Davide Di Cesare

Lascia un commento