Mano pesante sul Real Terracina

Fulmine a ciel sereno in casa del Real Terracina. La formazione capoclassifica del girone A di Terza categoria è stata penalizzata di ben 9 punti dalla Figc Lazio, per aver impiegato in numerose gare della passata stagione un calciatore in posizione irregolare. Il giocatore in questione è Claudio Gradassi, sceso in campo ugualmente nonostante fosse 

Leggi tutto

logoFulmine a ciel sereno in casa del Real Terracina. La formazione capoclassifica del girone A di Terza categoria è stata penalizzata di ben 9 punti dalla Figc Lazio, per aver impiegato in numerose gare della passata stagione un calciatore in posizione irregolare. Il giocatore in questione è Claudio Gradassi, sceso in campo ugualmente nonostante fosse squalificato. Gradassi è stato fermato dalla Federazione con tre mesi di squalifica, 2 mesi sono stati inflitti  ai dirigenti Ventriglia, Grosso e Riccardi. Il club, oltre a 9 punti di penalizzazione, è stato multato di  1000 euro.

Lascia un commento