Beffa Sabotino. Circe e Pontinia, il sogno continua

Una beffa davvero difficile da digerire. L’Atletico Sabotino è stato riacciuffato dal Roccasecca a «pochi metri» dal traguardo, quando già pregustava una vittoria che avrebbe significato sorpasso e primo posto solitario in classifica. Ad una manciata di secondi dal novantesimo, invece, è arrivata la doccia fredda di Valev, che ha fissato il risultato sull’1-1, vanificando 

Leggi tutto

sarra-1Una beffa davvero difficile da digerire. L’Atletico Sabotino è stato riacciuffato dal Roccasecca a «pochi metri» dal traguardo, quando già pregustava una vittoria che avrebbe significato sorpasso e primo posto solitario in classifica. Ad una manciata di secondi dal novantesimo, invece, è arrivata la doccia fredda di Valev, che ha fissato il risultato sull’1-1, vanificando così il vantaggio biancoverde realizzato da Spogliatoio al 67’ con la complicità di Di Girolamo che ha letteralmente mandato in porta il suo cross dalla corsia di destra. Sebbene il rammarico in  casa biancoverde sia pienamente comprensibile, a dir la verità, il risultato finale rispecchia piuttosto fedelmente l’andamento di un match giocato a viso aperto da entrambe le squadre, nessuna delle quali meritava di uscire a mani vuote dal campo.

spogliatoioPRONTI VIA, SUBITO EMOZIONI – L’inizio è stato scoppiettante con due occasioni da rete nel giro di sei minuti. I primi a rendersi pericolosi sono stati gli ospiti: dopo soli centoventi secondi di gioco Valev ha addomesticato un calcio di punizione di Ripa dalla sinistra, ma non è riuscito a trovare lo specchio della porta difesa da Tarricone. Quattro minuti più tardi è arrivata la risposta borghigiana: Rubino è arrivato sul fondo, ha crossato per Del Brusco, il cui tiro è stato però respinto da Di Girolamo. Nei minuti successivi, invece, il ritmo è calato, rimanendo sempre e comunque abbastanza gradevole. L’ultimo sussulto della prima frazione è arrivato al 36’ quando Carbone ha pescato a centro area il solito Valev cha ha calciato a botta sicura, ma Tarricone si è fatto trovare pronto. Al 65’, Ripa ha innescato Tarabonelli, il quale ha sorpreso la retroguardia borghigiana, si è involato verso Tarricone scavalcandolo con un tocco di testa, ma il pallone si è stampato sul palo per poi spegnersi sul fondo. Due minuti più tardi l’undici di Pino D’Andrea è passato in vantaggio grazie al «regalo» di Di Girolamo. Quando il match sembrava ormai destinato avviato a chiudersi sul punteggio di 1-0, il solito Valev ha gelato tutti, battendo Tarricone da pochi passi dopo aver raccolto un tiro dalla distanza di Cicala deviata da Tarabonelli.

simoneschiIL SOGNO CONTINUA – Il sogno della Nuova Circe continua. I rossoblu fanno loro il derby con il Formia 1905 e raggiungono in testa alla classifica il Roccasecca. Un successo meritato quello della formazione di Marzella che ha giocato un match accorto e ha sfruttato la rete di Simoneschi, al 12’ della ripresa: il gol è partito da una fantastica giocata di Sorrentino che si è liberato di quattro uomini e poi ha servito Monti. Il numero sette rossoblu ha rimesso in mezzo per l’accorrente Simoneschi che con un perfetto diagonale ha trafitto Centola regalando così il primato in classifica alla Circe. La Nuova Itri ha sbancato Bassiano per 2-1. In base a quanto visto in campo, la truppa di Mario Caneschi ha tutte le carte in regola per puntare alla prima posizione. Sull’altro fronte, invece, si è fermata a quattro la striscia di risultati utili degli amaranto. Entrambe le squadre, comunque, hanno tenuto un grande ritmo per tutto l’arco dei novanta minuti. Il gol partita è stato messo a segno da Lampitelli con una staffilata dalla distanza su cui nulla ha potuto Villani.

maionePARI SETINA – Un pari che fa morale quello raccolto dal Vis Sezze Setina di Fabrizio Lucidi. I rossoblu tornano a fare punti dopo una striscia di tre sconfitte consecutive. I lepini sono passati in vantaggio alla mezz’ora della ripresa con Maione, il quale ha rotto l’equilibrio con un’incornata vincente su traversone di Pellerani. La gioia del gol, però, dura solo cinque minuti perchè al 35’ Bianchi fissa il punteggio sull’1-1 con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner di Grillo. La Pro Calcio Fondi è tornata al successo, superando 1-0 il CLC Priverno con una zuccata vincente di Paolella sugli sviluppi di un corner di D’Ettorre. Lo Scauri Minturno batte, agilmente, l’Anitrella in casa con un secco 4-1. L’inizio però è per gli ospiti che passano addirittura in vantaggio su un indecisione della difesa locale. Il pari porta la firma di Di Nicola al quarto d’ora mentre nella ripresa si scatena la squadra di Pernice. Al 12′ ci pensa Conte mentre nel finale chiude il conto una doppietta di Masino.

Simone D’Arpino, Paolo Annunziata e Davide Di Cesare

I TABELLINI

ATLETICO SABOTINO – NUOVA ROCCASECCA 1-1
Atletico Sabotino: Tarricone, Nardin, Pupulin, Sarra, Fasulo, Risoldi, Rubino, Micheletti, Funari, Spogliatoio, Del Brusco. A disp.: Stoppa, Schiavon, Soncin, Aloscia, De Biase, Cappelletti. All.: D’Andrea.
Nuova Roccasecca: Di Girolamo, Di Battista Mi., Montemitoli, Cicala, Stirpe, D’Aguanno, Di Donato (35’st Zonfrilli), Ripa, Tarabonelli, Carbone, Valev. A disp.: Diafani, Vessella, Di Battista Ma., Lancia, Apponi, Grimaldi. All.: Fraioli.
Arbitro: Iannuzzi di Ostia Lido; collaboratori: Pellegrini e Nappi di Ostia Lido.
Marcatori: 22’st Spogliatoio, 44’st Valev.
Note: espulso mister D’Andrea al 25’st per proteste; ammoniti: Sarra (AS), Risoldi (A), Di Battista Mi (NR), Di Donato (NR); recupero: 1’pt, 4’st.

FONTANA LIRI – VIS SEZZE SETINA 1-1
Fontana Liri: Greco A., Cinelli A., Cinelli S., Parisi, Quattrucci, Di Sarra, De Ciantis (22′ st Raponi), Bianchi I., Tomaselli, Grillo, Bianchi G. A disp.: Battista, Nicoletti, Marandola, Troplini, Greco C., Patriarca. All.: Papadia
Vis Sezze Setina: Leonetta, Folcarelli, Zeppieri, Auricchio, Maione, Incitti, Fiore, Soscia, Fiori (14′ st Zompatori), Pellerani (29′ st Forzan), Umbro (34′ pt Varroni). A disp.: Mercoliano, Martelletta, De Simone, Di Trapano. All.: Lucidi
Arbitro: De Marco di Aprilia
Marcatori: 30′ st Maione, 35′ st Bianchi G.
Note – ammoniti: Auricchio (V), Incitti (V), Soscia (V)

NUOVA CIRCE – FORMIA 1905 1-0
Nuova Circe: Reccanello, Fedeli, Di Giorgio, Omizzolo (26’Di Girolamo), Garofalo, Renzi, Monti, Simoneschi (20’st Berti), Rieti, Bracciale, Sorrentino. A disp.: Paparello, Nicoletti, Lenzini, Birk, Ceglia. All.: Marzella
Formia 1905: Centola, Mastantuono, De Vita, Zobel, Lombardi, Tarallo (16’st Baglioni), Valerio (26’st Mazzone), Capomaccio, Di Roberto, De Tata (18’st Adjei), Milo. A disp.: Rosano, Vendittozzi, Iovino, Nulli. All.: Tersigni
Arbitro: Romano di Ostia
Marcatore: 12’st Simoneschi
Note – Ammoniti: Lombardi, Zobel, Mastantuono, Di Roberto, Simoneschi, Rieti e Bracciale. Espulso al 38’st Zobel

SCAURIMINTURNO – ANITRELLA 4-1
Scauri Minturno: Cenerelli, Di Nitto, Campoli, Di Nicola, Sica, Pigliano, pernice (19’st Calabrese), Neri, Masino (49’st Canali D.), Martino, Canali F. (10’st Conte F.). A disp.: Alberti, Conte M., Maddaluno, Di Russo.All.: Pernice
Anitrella: Di Girolamo, Luciani, Tomas, Marrili, Mancini, Carmassi (43’pt Urbani), Cacchi, Argentino (40’st Chiarlitti), Cerullo (40’st Caldaroni S.), Marciano. A disp.: Sambucci, Caldaroni L., Mattacchione, Mollicone. All.: Coratti
Marcatori: 15’pt Carmassi, 15’st Di Nicola, 12’st Conte F., 35’st e 47’st Masino
Arbitro: Tomollilo Roma1
Note – Ammoniti: Di Nitto, Sica, Pernice, Micheli, Cacchi, Argentino

CLC PRIVERNO – PRO CALCIO FONDI 0-1
CLC Priverno: Matraszek, Cecconi, Fusco (26’pt Sannino), Rossetti, Vestoso, Pannozzo, Di Nicco, Minetti, Vattucci (23’st Bellino), Casaburi, Sampaolo (7’st Parisella). A disp.: Perretta, De Santis, Pietropaolo, Casale, Volpe. All.: Borelli.
Pro Calcio Fondi: Corso, Fiore (22’st Stravato G.), Paparello, Ferrara, Stravato D., De Santis (22’st D’Isanto), D’Ettorre, Triolo (40’st Marrocco), Gisfredo, Paolella. A disp.: Parisella, Bazri, Esteso. All.: Velletri.
Arbitro: Gori di Roma.
Marcatori: 25’st Paolella.
Note: espulso Stravato D. al 18’pt per gioco falloso.

BASSIANO – NUOVA ITRI 1-2
Bassiano: Villani, Picciotto, Rossi, Bernardo, Moreta, Montano, Cifra, Volante, Todi (20’st Di Giosia), Zotti, Cocuzzi. A disp.: Tortora, Maciucca, Floria, Saud, Fantin. All.: Bocchino.
Nuova Itri: Camuso, Russo L. (10’st D’Acunto), Palmaccio, Pelliccia, Patriarca, Calenzo, Del Bove, Filosa, Lampitelli, Mallozzi, Di Siena (38’st Russo A.). A disp.: Padovano, Nofi, Mastroianni, Saccoccio, Sinapi. All.: Caneschi.
Arbitro: Fiorini di Frosinone.
Marcatori: 12’pt Palmaccio, 13’pt Cifra, 29’st Lampitelli

Lascia un commento