Il Grappa vede la luce

Sicuramente quanto al 21′ del primo tempo di domenica Magnan ha gonfiato per la prima volta la rete tutto il Borgo Grappa, De Paris compreso volevano aspettare per poter tirare un sospiro di sollievo. Una squadra che per partita chiude senza tiri in porta e che in altre invece prende come tiro a segno lo 

Leggi tutto

mister-de-paris-11111Sicuramente quanto al 21′ del primo tempo di domenica Magnan ha gonfiato per la prima volta la rete tutto il Borgo Grappa, De Paris compreso volevano aspettare per poter tirare un sospiro di sollievo. Una squadra che per partita chiude senza tiri in porta e che in altre invece prende come tiro a segno lo specchio avversario. Bisognava aspettare e vedere che partita poteva essere. Certamente poi Pacini nel secondo tempo ha dato il via definitivo a quella che poi si sarebbe rivelata una giornata perfetta con i sigilli di Saverio Gatto e Bruno Iacobelli. La squadra di De Paris non è certo uscita da questo suo tourbillon emozionale che rappresenta la partita la domenica, spesso negative ma anche positive. La trasferta di domenica veramente potrà dare importanti indicazioni a mister e giocatori sul campionato che potranno disputare fino alla fine della stagione.

iacobelli-e-salaPARLA DE PARIS – Certamente di commenti ce ne sono a milioni, di opinioni contrastanti ancora di più ma per il mister David De Paris le cose non cambiano: “Ora non dobbiamo fare niente, solo continuare ad allenarci. Ribadisco il mio pensiero estivo – afferma l’allenatore borghigiano – penso che siamo una buona squadra e che abbiamo avuto un inizio in salita. Pian piano ci rifaremo però perchè conosco i miei ragazzi ma soprattutto conosco gli assenti. Il nostro obiettivo è migliorare quanto fatto l’anno scorso ed ottenere la salvezza in modo tranquillo”. Certo è che visto il campionato dello scorso anno sicuramente per salvarsi serviranno meno punti di quelli della passata stagione e non solo perchè le retrocessioni sono solo due. Infatti lo scorso anno il Sales fu la prima ripescata per il punteggio più alto tra tutte le Seconde categorie e il Borgo Grappa era qualche punto più indietro. Domenica intanto potrebbe esserci l’esordio di Lizzio e il ritorno di Palluzzi con Limatola quasi in condizione. Per De Martin invece si dovrà aspettare almeno altri 10 giorni e poi tornerà a disposizione.

Stefano Scala

Lascia un commento