Viola, il portiere col vizio del gol

Tante ordinazioni al Bar dello Sport di Zona Pontina. Tante ordinazioni equivalgono a tante chiacchiere e tanto piacere nel discutere di Prima e Seconda categoria. I campionati ormai sono entrati nel vivo e si sentono parecchi commenti su alcune squadre che stanno caratterizzando i campionati. Ovviamente nemmeno i più ignoranti non possono non elogiare questa Virtus 

Leggi tutto

progetto-bar-dello-sportTante ordinazioni al Bar dello Sport di Zona Pontina. Tante ordinazioni equivalgono a tante chiacchiere e tanto piacere nel discutere di Prima e Seconda categoria. I campionati ormai sono entrati nel vivo e si sentono parecchi commenti su alcune squadre che stanno caratterizzando i campionati. Ovviamente nemmeno i più ignoranti non possono non elogiare questa Virtus Lenola che, una volta conquistata la vetta, sembra intenzionata a non mollarla più. Piovono complimenti per la squadra di mister Pecchia ma ne piovono anche per quella di David De Paris che ha ritrovato finalmente la vittoria. A Borgo Grappa sembra tornato il buon umore e con esso i gol. In una parte del bar c’è anche un tavolino contrario a questo Giulianello che fuori casa non decolla ma anche tanti complimenti per la Samagor corsara e per l’exploit di Viola, il portiere goleador. Insomma come ogni martedì la cassa del Bar di Zona Pontina è sempre piena perchè la gente ama queste categorie e fatica a lasciarle e a non parlarne.

CHI SALE…

gennaro-ciaramella-2La Samagor invincibile

Decisamente un inizio bomba per la squadra di Gennaro Ciaramella. Il mister, dopo la retrocessione dalla Promozione, non aveva scoperto troppo le carte ma ora la squadra sta letteralmente volando. Domenica ci è voluto un De Chiara in extremis per conquistare i tre punti ma la Samagor resta ancora imbattuta ed al secondo posto in classifica.

SS.Pietro e Paolo, finalmente l’acuto esterno

Mancava, al positivo avvio di stagione del SS. Pietro e Paolo, un successo lontano dal “Comunale” di Via Londra. Ed ecco allora un 4-0 sul campo del Monte San Biagio. Le firme? Manco a dirlo: Viscido e Carletti (doppietta) hanno spianato la strada ai biancorossi e Galassi ha messo la classica ciliegina sulla torta nel finale. Questo SS. Pietro e Paolo punta in alto…

Borgo Podgora ha ritrovato presto il sorriso

Proprio domenica scorsa ci ritrovavamo a parlare delle dimissioni di mister Magrin ed un Podgora in totale crisi. Per il momento la soluzione interna ha portato una reazione d’orgoglio della squadra che tutti speravano. 3-0 a domicilio e il Campoverde abbattuto. Ora bisognerà vedere quanto potrà continuare questa marcia gialloblu.

mister-david-de-paris-324Il Grappa si riprende il suo Morgagni

Era una gara cruciale per la squadra di De Paris. Bisognava vedere se questo sarebbe stato un altro campionato di sofferenza estrema o se la squadra poteva anche cominciare un torneo diverso. La risposta è arrivata, i giocatori stanno rientrando, anche se Lizzio ancora non è al 100%. Nel frattempo però è tornato al gol Bruno Iacobelli ed insieme a lui grappoli di reti per la squadra contro un Giulianello irriconoscibile. La prima vittoria al Morgagni può solo che dare morale per il resto del campionato, aspettando anche rientri importatni di De Martin e Lizzio.

Virtus Lenola, avanti con la legge del quattro

Il miglior attacco di tutta la Seconda categoria. Di Vito e Triolo in coppia sono micidiali e lanciano il Lenola al terzo successo consecutivo. Tutte e tre le ultime vittorie sono arrivate mettendo a segno quattro reti. Certo, arriveranno momenti più difficili di questo ma poter contare su un reparto offensivo in grado di far male in qualsiasi momento è un bel vantaggio…

rinvio_di_viola_gol_1-0_sritaViola, il portiere goleador

Come non premiare un portiere che in una partita riesce a mettere a segno una rete ed a servire un assist (quello per il gol di Bosone)?  Una domenica da ricordare per Viola (foto: Gianluca Biniero) che grazie ai suoi rilanci ha steso il Sales. Quando si dice che una squadra ha tante soluzioni…

…E CHI SCENDE!

Faiti, ancora tutto da rifare

In effetti in estate non era partita tra le favorite del girone “N” anche se qualcuno ce l’aveva messa. Una squadra molto giovane che ha perso pedine fondamentali nell’undici titolare. Certo è che i 4 punti in classifica restano comunque pochi, se poi Lenola ha anche “infestato” la forza dei ragazzi di Piva allora la situazione si fa davvero critica.

mister-lucarelli-giulianelloGiulianello, quattro schiaffi che fanno male

Un tonfo vero e proprio quello del Giulianello. Gli uomini di Lucarelli sono crollati di fronte al Borgo Grappa: la cosa più grave però sono stati quei quattro gol presi da un attacco, quello borghigiano, che non è mai stato famoso per la sua prolificità. In trasferta questo Giulianello proprio non va.

Cipolla, una domenica da dimenticare

Per un portiere, prendere gol da un altro estremo difensore è già di per sè un brutto colpo. Subirlo poi con un rinvio dall’area avversaria è una mazzata vera e propria. Il portiere del Sales, con il suo errore, ha spianato la strada al successo del Santa Rita: un altro segnale che questa stagione del Sales è partita col piede sbagliato.

Lascia un commento