Pappalardo stende il Cori, Olimpia sorride

L’Olimpia 04 trova il primo successo stagionale proprio nell’attesissimo derby contro il Cori. La formazione di mister Cecconi (squalificato per l’occasione) trova in Devis Pappalardo il proprio trascinatore. La splendida doppietta del centrocampista di Doganella condanna al primo ko stagionale l’undici di Contini. Partita ben giocata da entrambe le parti e sostanzialmente equilibrata per (quasi) 

Leggi tutto

pappalardoL’Olimpia 04 trova il primo successo stagionale proprio nell’attesissimo derby contro il Cori. La formazione di mister Cecconi (squalificato per l’occasione) trova in Devis Pappalardo il proprio trascinatore. La splendida doppietta del centrocampista di Doganella condanna al primo ko stagionale l’undici di Contini. Partita ben giocata da entrambe le parti e sostanzialmente equilibrata per (quasi) tutto il primo tempo. Le due squadre decidono di affrontarsi imbastendo ottime trame di gioco e tentando di attaccare prevalentemente sulle fasce. Quello che manca, però, sono le occasioni da gol. La prima ce l’ha il Cori. Ramos, direttamente da calcio di punizione, mette in mezzo all’area di rigore un velenoso fendente su cui Cifra esce di pugni spazzando. Appostato al limite c’è Stefano Passini che al volo di piatto destro cerca il gol della domenica con un pallonetto che finisce di pochissimo a lato.

doaganella-cori1PAPPALARDO SHOW – Passata la paura, l’Olimpia comincia ad alzare il baricentro. I centrocampisti del Cori – Conti, Ramos e Carosi – vengono annullati dalla vivacità dei dirimpettai in maglia biancoazzurra, bravissimi nell’interrompere ogni trama offensiva degli avversari per poi proporsi in avanti con rapidissime ripartenze. Succede alla mezz’ora, quando l’ottimo Innamorato recupera palla sulla destra, punta l’area e poi serve Pappalardo che dal limite spara un bolide che si infila imparabilmente sotto il «sette». Sulle ali dell’entusiasmo l’estroso centrocampista locale si ripete. Gli basta un minuto per mettere a segno la splendida doppietta personale con un gol praticamente in fotocopia. Il Cori vacilla. Contini cambia il centrocampo ma senza ottenere grossi vantaggi. Nella ripresa, nonostante la costante pressione nella metà campo avversaria, il Cori si rende pericoloso solo al 10’ con una punizione di Passini che si infrange sulla traversa.

cifradoganella-coricecconi

Gianpiero Terenzi

IL TABELLINO

OLIMPIA 04 – CORI 2-0
Olimpia 04
: Cifra, Notarpietro, Pignalosa, Innamorato, Marzo, Camboni, Agostini (20’st Capozzi), Pappalardo, Mastrella (1’st Nonne), Di Franceschi (30’st Sepio), Martines. A disp.: Micozzi, De Angelis, Anella, Paolucci. All.: Cecconi
Cori: Nardocci, Ciardi, Carpineti, Ramos (38’Alessandroni), Giuliani, Lucarelli, Passini, Conti (10’st Cupiccia), Bernola, Carosi, Calabrese (20’st Pagnanello). A disp.: Placidi, Toselli, Fanella. All.: Contini
Arbitro: Pennino di Albano
Marcatori: 30′ e 31′ Pappalardo
Note – Ammoniti: Notarpietro, Innamorato, Passini

Lascia un commento