Lo Sperlonga ha sette vite

Quando in campo c’è lo Sperlonga non ci si annoia mai. I gialloblu pareggiano ancora per 2-2 e di nuovo in rimonta, stavolta sul campo del Nuovo Latina. Ennesima dimostrazione di carattere per i ragazzi di Guglietta che, pur non avendo sciorinato il solito bel gioco, hanno mostrato a sprazzi di essere una delle squadre 

Leggi tutto

Spelda-e-FragioneQuando in campo c’è lo Sperlonga non ci si annoia mai. I gialloblu pareggiano ancora per 2-2 e di nuovo in rimonta, stavolta sul campo del Nuovo Latina. Ennesima dimostrazione di carattere per i ragazzi di Guglietta che, pur non avendo sciorinato il solito bel gioco, hanno mostrato a sprazzi di essere una delle squadre più organizzate dell’intero girone. Per il Nuovo Latina invece luci e ombre: il gioco non è ancora quello che vorrebbe Bilali ma in compenso Del Cielo dimostra di essere pericoloso ogni qualvolta ha il pallone tra i piedi, a prescindere dal gol, arrivato in circostanze piuttosto fortuite.

gol-sperlonga-1-1“PAPERISSIMA” DI GIONTA – Sì perchè il portiere dello Sperlonga, al 16′, calcola male la traiettoria del lancio sballato di Del Cielo e si lascia scavalcare dalla sfera, anche a causa di un rimbalzo fasullo sul terreno di gioco. Dall’altra parte invece Di Prospero si fa sempre trovare pronto sulle conclusioni di Peppe, De Liguoro e Fragione e così si va al riposo sull’1-0, non prima però che Gionta si superi sulla fantastica girata dal limite di Del Cielo.

battibecco-isonzo-sperlongaEMOZIONI NEL FINALE – Al rientro dagli spogliatoi lo Sperlonga pareggia subito: perfetta punizione di Cardogna e Di Prospero è battuto. Gli ospiti prendono campo ma non riescono a concretizzare la superiorità e così subiscono il 2-1 del Nuovo Latina. Il gol è una fotocopia di quello dello Sperlonga, ma stavolta a calciare nell’angolino alla destra di Gionta è Tittoni. Siamo al minuto 37 e sembra fatta per i nerazzurri che però non fanno i conti con l’orgoglio sperlongano. I gialloblu, ridotti in dieci, trovano il 2-2 in pieno recupero: splendido slalom di Ilario sulla linea di fondo, palla dietro e tocco sotto misura di Marco Parisella che fa esplodere i tifosi dello Sperlonga.

img_2863peppe-tra-perrone-e-bordinesultanza-sperlongabordin-e-scalingi

NUOVO LATINA – SPERLONGA 2-2
Nuovo Latina:
Di Prospero, Sperduti, Ghisa (5’st Bernasconi), Coscione, Pannone, Bordin, Fanzon (23’st Ferriani), Tittoni, Del Cielo, Persichino (1’st Bertonazzi), Spelda. A disp.: Rigoni, Cardinali, Garruzzo, Porcelli. All.: Bilali.
Sperlonga: Gionta, Ilario A., Fragione R., Cardogna, Parisella M., Ilario S., Peppe (1’st Scalingi), Parisella L., De Liguoro, La Rocca (1’st Basile), Ruscitto. A disp.: Palma, Cristini, Guglietta, Fragione M., De Simone. All.: Guglietta.
Arbitro: Parisella di Latina
Marcatori: 16’ Del Cielo, 5’st Cardogna, 37’st Tittoni, 48’st Parisella M.
Note – Ammoniti: Coscione, Tittoni, Spelda, Parisella M. e Ilario S. Espulsi al 44’st Scalingi e a fine partita Spelda.

Davide Di Cesare

Lascia un commento