Giornata cruciale nel girone G

Quinta giornata di campionato in Prima Categoria. La capolista Sermoneta Calcio riceverà al Caetani il Campoverde di mister Ludovisi. Il sodalizio lepino cercherà di infilare la quinta vittoria di fila, la terza davanti ai propri tifosi: un successo contro i gialloverdi permetterebbe alla truppa di Marco Campagna di conservare il primato e respingere al mittente 

Leggi tutto

ziroli-albertoQuinta giornata di campionato in Prima Categoria. La capolista Sermoneta Calcio riceverà al Caetani il Campoverde di mister Ludovisi. Il sodalizio lepino cercherà di infilare la quinta vittoria di fila, la terza davanti ai propri tifosi: un successo contro i gialloverdi permetterebbe alla truppa di Marco Campagna di conservare il primato e respingere al mittente l’assalto del Borgo Flora. Beco e soci entreranno in campo con tutti i pronostici dalla loro, peraltro contro una squadra che finora ha raccolto soltanto un punto in trasferta, ma sottovalutare i ragazzi di mister Ludovisi sarebbe una leggerezza imperdonabile per il Sermoneta. Il Borgo Flora, seconda forza del girone G, ospiterà al Santa Maria Goretti l’Hermada di Fernando Ramazzotto. I gialloblu vogliono ritrovare i tre punti tra le mura amiche che mancano dal match d’esordio del 4 ottobre contro la Vis Terracina. Luceri e soci, però, dovranno fare i conti con l’undici rossoblu, più che mai intenzionato a cancellare lo zero dalla casella delle vittorie. Impegno casalingo anche per il San Michele, che affronterà al Comunale di via Ungaretti il Monte San Biagio di mister Rizzi. La compagine di Alberto Ziroli proverà a raccogliere la terza vittoria consecutiva e continuare la rincorsa alla vetta, distante quattro punti a causa dei due pareggi di inizio campionato.

armeni-rtfgrerOCCHI SUL BUONGIORNO – Altro campo caldo della giornata sarà il Pietro Buongiorno di Borgo Podgora, dove si sfideranno i ragazzi di Daniele Magrin e il Montello di Gianluca Campo. Entrambe le squadre hanno un unico risultato a disposizione: la vittoria. I padroni di casa hanno raccolto soltanto un punto nelle ultime due uscite, in virtù della sconfitta interna con l’R11 Latina (di scena a Castelforte contro il Santa Croce) e del pareggio di sette giorni fa con l’Hermada, quindi saranno costretti a fare risultato pieno per evitare che il distacco dal primo posto aumenti. I biancocelesti, invece, sono ancora a secco di vittorie in campionato e naturalmente sperano che il primo squillo stagionale arrivi proprio nel derby di questa mattina. Completano il quadro Sa.Ma.Gor.-Atletico Bainsizza, Roccagorga-Vis Terracina e SS.Pietro e Paolo-Pomezia.

IL PROGRAMMA DELLA QUINTA GIORNATA
BORGO FLORA – HERMADA (ore 11:00)
PODGORA – MONTELLO (ore 11:00)
SERMONETA – CAMPOVERDE (ore 11:00)
ROCCAGORGA – VIS TERRACINA (ore 11:00)
SAN MICHELE – MONTE SAN BIAGIO (ore 11:00)
SA.MA.GOR. – ATLETICO BAINSIZZA (ore 11:00)
SS. PIETRO E PAOLO – INDOMITA POMEZIA (ore 11:00)
SANTA CROCE – R11 LATINA (ore 14:30)

Simone D’Arpino

Lascia un commento