Latina, emergenza centrocampo

Oggi si torna al lavoro in casa Latina dopo la sconfitta esterna incassata sabato pomeriggio a Selargius, la prima dell’era Facci. Il gruppo riprenderà a faticare in vista  dell’impegno casalingo di domenica prossima con la Viterbese. Una sfida che potrebbe vedere i nerazzurri privi di diverse pedine fondamentali: data per assodata la squalifica di Gasperino Cinelli dopo 

Leggi tutto

salvagno binieroOggi si torna al lavoro in casa Latina dopo la sconfitta esterna incassata sabato pomeriggio a Selargius, la prima dell’era Facci. Il gruppo riprenderà a faticare in vista  dell’impegno casalingo di domenica prossima con la Viterbese. Una sfida che potrebbe vedere i nerazzurri privi di diverse pedine fondamentali: data per assodata la squalifica di Gasperino Cinelli dopo la sciocca espulsione rimediata nei minuti finali del match con il Selargius, ci sono da verificare le condizioni fisiche di Napolioni e Salvagno (foto: Gianluca Biniero), entrambi usciti anzitempo per infortunio in terra sarda.

napolioniRECUPERO DIFFICILE PER DOMENICA – Sia per Napolioni che per Salvagno la prima diagnosi è stata di distorsione al ginocchio. Oggi i due centrocampisti nerazzurri si sottoporranno ad una risonanza magnetica e nel primo pomeriggio si potrà avere il responso ufficiale sui tempi di recupero. Per entrambi, comunque, al momento sembra improbabile la presenza in campo contro la Viterbese.

Davide Di Cesare

Lascia un commento