L’Olimpia recrimina con l’arbitraggio

FACCI (Selargius-Latina 1-0) – E’ stata una gara equilibrata decisa da un episodio: ho forti dubbi su quel rigore concesso al Selargius. Dalla panchina non mi sembrava ci fossero gli estremi per decretare il penalty, poi i miei giocatori mi hanno confermato che il fallo non c’era. L’arbitro ha deciso in modo frettoloso e superficiale, 

Leggi tutto

facciFACCI (Selargius-Latina 1-0) – E’ stata una gara equilibrata decisa da un episodio: ho forti dubbi su quel rigore concesso al Selargius. Dalla panchina non mi sembrava ci fossero gli estremi per decretare il penalty, poi i miei giocatori mi hanno confermato che il fallo non c’era. L’arbitro ha deciso in modo frettoloso e superficiale, così come è stato fatto del resto anche in occasione dei due gol che si sono stati annullati. Nel complesso non posso rimproverare nulla alla squadra: abbiamo cercato di giocare palla a terra ma era impossibile farlo a causa del vento. Nonostante questo abbiamo anche creato qualche buona occasione nel primo tempo, nella ripresa siamo andati meno bene, poi dopo il loro gol siamo rimasti anche in dieci e si è fatto tutto più difficile.

BINDI (Rondinelle-Boville 3-2) – Siamo stati più volte provocati. I nostri avversari l’hanno messa sul piano bindi2dell’agonismo e noi non siamo stati tutelati a dovere. Abbiamo mantenuto i nervi saldi non cadendo nel loro tranello. Degli episodi a dir poco violenti ed un arbitraggio che definire all’inglese mi sembra davvero un eufemismo. Siamo stati bravi, bravissimi. Non ci siamo innervositi, abbiamo tenuto la mente lucida e, anche costretti a cambiare il nostro gioco in seguito all’infortunio di Pedalino (si esclude fortunatamente una frattura), abbiamo proseguito per la nostra strada. Non era facile: prendere gol dopo 2’ e cambiare modo di giocare sarebbe stato proibitivo per chiunque. Noi ce l’abbiamo fatta e non posso che essere estremamente soddisfatto per questo.

TORRISI (Morolo-Gaeta 2-5) – E’ stata una grandissima partita, più bella della trasferta di Selargius forse. Sono molto contento perchè siamo stati proprio cinici sotto porta con sei palle gol abbiamo fatto cinque gol. E se Gambino è stato strepitoso, Marzullo è stato eccellente perchè ha tenuto sempre in ansia gli avversari sfornando continuamente assist – ha affermato Torrisi negli spogliatoi – Bravi i ragazzi molto attenti fino a centrocampo e propositivi nel gioco di rimessa. La squadra è salita bene ed è stata molto ordinata in ogni reparto

BARBABELLA (Sora-Terracina 1-1) – Il pareggio può anche andare bene ma certo una vittoria serviva per il morale ed anche per la classifica. A 6 punti potevamo superare parecchie squadre, comunque resta l’ottimismo, quello c’è sempre. E’ normale però che ci ritroviamo con delle pecche da risolvere, il rammarico è per non aver gestito il vantaggio soprattutto dopo il 90′ anche se 5 minuti di recupero sembrano davvero tanti.

CAMPAGNA (Montello – Sermoneta 1-2) Quello che mi ha maggiormente impressionato è stato il carattere con cui la squadra è riuscita a raggiungere questo risultato. Credo che in pochi porteranno via l’intera posta in palio dall’Oscar Zonzin. Sono stati 3 punti conquistati con il cuore più che con la tecnica, ma va bene così, l’importante era vincere”

ORBISAGLIA (Real Marconi Anzio-Atletico Cisterna 1-3) – E’ un periodo in cui appena tocca la palla la mette dentro. Noi non possiamo far altro che cavalcare lo stato di forma stratosferico di questo ragazzo. Ma se arrivano i risultati è anche e soprattutto merito di un gruppo di ragazzi che sta dando il massimo in ogni allenamento per poi esprimersi bene anche la domenica. Ora viviamoci questo primo posto, ricordando, però, che il campionato è ancora lunghissimo e difficoltoso

claudio-detto-lallo-orsiniORSINI (Borgo Santa Maria-Bella Farnia 0-0) – Una buona partita, combatutta a centrocampo anche se la temperatura ha creato qualche problema, non ci si capisce più nulla. Abbiamo anche avuto un’occasione per portare a casa i tre punti ma Biscuola è stato super. Lo 0-0 mi soddisfa ed è sicuramente un risultato anche giusto, sono contento perchè diamo in qualche modo continuità ai risultati dopo la vittoria con il Lenola. Far camminare la classifica è importante anche perchè devo recuperare ancora tutti i giocatori. Sta crescendo un grande gruppo.

LUCARELLI (Cori – Giulianello 1-1) – “La partita è stata compromessa dall’uscita dal campo prematura di Latini per infortunio: una pedina imprescindibile per il nostro gioco. Nonostante questo abbiamo creato tante occasioni andando anche in vantaggio. Meritavamo i 3 punti, ma a volte il calcio è crudele e siamo stati puniti proprio all’ultimo istante”.

CIFRA (Tre Cancelli – Olimpia 04 sospesa) – “L’arbitro ha preso una decisione davvero assurda a mio avviso. Non dico il primo calcio di rigore, ma il secondo è stato condizionato da un fallo evidente sul nostro portiere, buttato per terra nella mischia, senza contare il naso rotto ad un altro giocatore durante la stessa mischia. Il direttore di gara non ha fermato il gioco nemmeno quando ha visto il sangue sgorgare dal naso ed è arrivato il fallo di mano che ha causato il rigore. Da lì in poi c’è stato un po’ di parapiglia, ma nulla di così grave da darci la partita persa. Ora attendiamo il comunicato ufficiale e poi faremo certamente il preannuncio di reclamo”.

bilali-1BILALI (Amatoriale Bassiano – Nuovo Latina 1-2) – “Anche sotto di un gol i ragazzi non si sono mai disuniti e con  grande carattere e determinazione sono riusciti a capovolgere il risultato. Sono contentissimo di come si sta comportando la squadra. Stiamo cerscendo di settimana in settimana, ma abbiamo ancora ampissimi margini di miglioramento”.

Lascia un commento