Bum bum bum, tre volte Giacobone

Uragano Giacobone e l’Atletico Cisterna vince ancora. La formazione di mister Giuseppe Orbisaglia fa suo il match tra matricole in casa del Real Marconi Anzio grazie ad una tripletta del suo attaccante. C’è la firma di Ugo Giacobone, infatti, anche nel 3-1 con cui i cisternesi stendono i portodanzesi. Per l’attaccante in maglia biancoazzurra si 

Leggi tutto

GiacoboneUragano Giacobone e l’Atletico Cisterna vince ancora. La formazione di mister Giuseppe Orbisaglia fa suo il match tra matricole in casa del Real Marconi Anzio grazie ad una tripletta del suo attaccante. C’è la firma di Ugo Giacobone, infatti, anche nel 3-1 con cui i cisternesi stendono i portodanzesi. Per l’attaccante in maglia biancoazzurra si tratta del settimo gol in sole tre partite disputate, un ritmo che lo proietta, e di gran lunga, in vetta alla classifica dei marcatori. Tre gol che, oltretutto, servono a riportare l’Atletico in testa al girone M, visto che il Cori è stato fermato sull’1-1 nel derby con il Giulianello ed il Latina Scalo ha osservato un turno di riposo. Continua a vincere e convincere, quindi, la squadra di Orbisaglia, unica formazione del raggruppamento ancora a punteggio pieno: e alzi la mano chi si sarebbe aspettato ad inizio stagione un exploit di tale portata. L’Atltetico va addirittura sotto al quarto d’ora, quando Colaceci ugo-giacoboneentra in area di rigore e con un preciso diagonale supera Sciacqua in uscita. La reazione degli ospiti, però, è pressoché immediata. Al 35’ Giacobone pareggia con un bel tiro da fuori area su cui Combi non è esente da colpe. Nella ripresa l’attaccante di Cisterna completa il suo capolavoro. Al 10’ si invola sulla destra, entra in area di rigore e batte il portiere con un colpo sotto da applausi. Applausi che si replicano alla mezz’ora, quando ancora il numero 9 dell’Atletico anticipa tutti con un perfetto inserimento su cross dalla destra di Orbisaglia. Il Real Marconi, che comunque non aveva affatto demeritato a livello di gioco, non può far altro che stare a guardare la furia di un Giacobone sempre più trascinatore del team di mister Orbisaglia. (Foto: Emanuele Pennacchio)

gol-paolo-trippaL’ARBITRO SOSPENDE TUTTO – Termina con una sospensione al 90’ il match tra Tre Cancelli e Olimpia 04. Il signor Soprano di Albano manda tutti negli spogliatoi senza il triplice fischio, perchè, ha dichiarato a fine gara il fischietto, minacciato da alcuni giocatorimagnante-arbitro-soprano dell’Olimpia 04. Con ogni probabilità, dunque, i tre punti andranno con un 3-0 a tavolino ai padroni di casa del Tre Cancelli che possono così tornare in vetta al girone con 9 punti. Tutto è scaturito proprio nelle ultime battute del match, con il risultato fermo sull’1-1 squadrain seguito ai gol di Trippa e Ferrelli. Al 42’ della ripresa Salerno entra nell’ area ospite e viene steso: calcio di rigore. Dal dischetto Paolo Trippa si fa parare il penalty, con Micozzi bravo a deviare in calcio d’angolo. Proprio sugli sviluppi del tiro dalla bandierina si crea una furibonda mischia in area di rigore da dove spunta Marco Rossi che a botta sicura spara a rete. Sulla linea un difensore dell’Olimpia si oppone con la mano. Altro calcio di rigore. Il direttore di gara viene accerchiato. Il gioco, a detta dei giocatori pontini, andava fermato prima. Il calcio dagli undici metri non si tirerà: l’arbitro manda tutti sotto la doccia. (Foto da www.asdtrecancelli.it)

mister-lucarelli-giulianelloPARI E PATTA NEL DERBY – Finisce 1-1 lo storico derby tra Cori e Giulianello. Succede tutto nei minuti finali, quando, a 10′ minuti dalla fine il gol di Provitali su calcio di punizione dà ai suoi l’illusione della seconda vittoria consecutiva. A risvegliarli ci pensa a pochi giri di lancetta dalla fine il gol di Carpineti. Cori perde la vetta ma rimane imbattuto.

I TABELLINI

REAL MARCONI ANZIO – ATLETICO CISTERNA 1-3
Real Marconi
: Combi, Conte, D’Amato, Cappuccini, Bianchi, Del Gatto, Musilli, Raffaelli, Vaudi, Colaceci, Viscido. A disp. Del Signore, Perna, Hoffmann, Porcari, Noro, Marigliani, Morabito. All. Marigliani
Atletico Cisterna: Sciacqua, S.Giacobone, Saba, Rosati, D’Annibale, Mezzoprete, Randi, D’Angelo (35’stB. Orbisaglia), U.Giacobone, Capogna (30’st Salvini),M. Orbisaglia. A disp. Orbisaglia Miki, Salvini, B.Orbisaglia, Sammarco, Cal, Costanzo, Moretini. All. Orbisaglia
Marcatori: 15′ Colaceci, 35′ U.Giacobone, 10’st U.Giacobone, 30’st U.Giacobone
Note: Ammoniti: Sciacqua, Giacobone S., Mezzoprete, D’Angelo, Capogna, D’Amato, Raffaelli

CORI – GIULIANELLO 1-1
Cori
: Melotto, Conti, Lenzini, Ramos (30’st Calabrese), Ciardi, Lucarelli, Pagnanello (10’st Carpineti), Pasqualini (1’st Toselli), Bernola, Carosi, Passini. A disp. Nardocci, Cupiccia, Giuliani, Fanella. All. Contini
Giulianello: Bernardi, Mauti, Germani (25’st Coppola), Fanella (30’st Agostini), Caschera, Pistilli, Latini (2’st Della Vecchia), De Massimi, Colandrea E., Provitali, Colandrea F. A disp. Mozzetti, Gasbarra, Izzo. All. Lucarelli
Marcatori: 35’st Provitali, 40’st Carpineti

TRE CANCELLI – OLIMPIA 04 (sospesa al 91′ sull’1-1)
Tre Cancelli
: Ambrosetti, Trippa A., Badini F, Magnante, Cibati, Rossi, D’Angeli, Verticchio, Iacolemma (17’st Costatini), P.Trippa (39′ st’ Del Principe), Colurci (28’st Salerno). A disp. D’Annibale, Libernini, Tedesco, Badini M. All.Mazza
Olimpia 04: Micozzi, Paolucci, Casoria, Innamorato, Marzo, Eramo, Notarpietro (78’Martines), Pappalardo, Ferrelli, Iona (15’De Franceschi), Maciucca. A disp. Cifra, Capozzi, Passerini, Marras, Avella. All.:Cecconi
Arbitro: Soprano di Albano
Marcatori: 5′ P.Trippa, 5’st Ferrelli

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento