Penitro – Marina Club, ci si gioca il primato

Il clou di questa quarta giornata di campionato nel girone P è senz’altro il match del “Comunale” di Formia tra Penitro e Marina Club. Gialloverdi e biancorossi si trovano infatti in testa alla classifica a quota sette, insieme ai ciociari del Rocca Darce. I ragazzi di Picano stanno confermando la tendenza dello scorso anno: grande 

Leggi tutto

picano-5-penitroIl clou di questa quarta giornata di campionato nel girone P è senz’altro il match del “Comunale” di Formia tra Penitro e Marina Club. Gialloverdi e biancorossi si trovano infatti in testa alla classifica a quota sette, insieme ai ciociari del Rocca Darce. I ragazzi di Picano stanno confermando la tendenza dello scorso anno: grande potenziale offensivo ma qualche problemino dietro. In ogni modo i tirrenici, dopo l’impresa col Santopadre di sette giorni fa, vogliono mantenersi nei piani altissimi della classifica, così come il Marina Club che ha rallentato la propria marcia dopo il sorprendente pari interno col Campodimele. Penitro che però dovrà fare a meno del portiere Massimo Amoroso, fermato per una giornata dopo il rosso di Santopadre.

mister-galianoDON BOSCO GAETA PER LA CONFERMA – Gli oratoriali, ottenuto il primo successo in campionato con l’Ausonia, vogliono riconfermarsi nel match casalingo contro il Rocca Darce capolista. Occasione d’oro quindi per gli uomini di Galiano che con i tre punti accorcerebbero il gap dalla vetta. Impegni casalinghi per San Lorenzo (contro il Sant’Ambrogio) e Campodimele, al cospetto dell’Ausonia: una vittoria darebbe morale alle formazioni di Rando e De Meo. Stesso discorso per il Gianola, anch’esso fermo ad un punto. I formiani se la vedranno con l’Esperia.

IL PROGRAMMA

CAMPODIMELE – AUSONIA (ore 14:30)
DON BOSCO GAETA – ROCCA DARCE (ore 14:30)
ESPERIA – GIANOLA (ore 14:30)
PENITRO – MARINA CLUB (ore 11:00)
REAL SANT’ANDREA – SANTOPADRE (ore 14:30)
SAN LORENZO – SANT’AMBROGIO (ore 14:30)
SANT’ELIA – SAN BARTOLOMEO (ore 14:30)
RIPOSA: ATINA

Davide Di Cesare

Lascia un commento