Il Latina a Selargius cerca la prima vittoria esterna

Nuova trasferta sarda per il Latina che domani pomeriggio alle ore 15, nel secondo anticipo consecutivo al sabato, sfiderà il Selargius allo stadio “Generale Virgilio Porcu”: i nerazzurri cercano la prima vittoria stagionale lontano del “Francioni”, un successo che darebbe continuità alla bella prova offerta sette giorni fa contro il Tavolara. Il Selargius allenato da mister Perra viene dai 

Leggi tutto

facciNuova trasferta sarda per il Latina che domani pomeriggio alle ore 15, nel secondo anticipo consecutivo al sabato, sfiderà il Selargius allo stadio “Generale Virgilio Porcu”: i nerazzurri cercano la prima vittoria stagionale lontano del “Francioni”, un successo che darebbe continuità alla bella prova offerta sette giorni fa contro il Tavolara. Il Selargius allenato da mister Perra viene dai ko contro Gaeta e Fondi ed ha conquistato tutti i suoi sei punti in casa: non sarà quindi un impegno facile per il Latina.

UNA BUONA SQUADRA – “Ho visto il Selargius a Fondi – spiega Mauro Facci – e posso tranquillamente affermare che non meritava di perdere. Alla fine la sconfitta dei sardi è arrivata in seguito a degli episodi: sull´1-1 hanno sbagliato il possibile gol del vantaggio e poi sono stati puniti. Nel complesso il Selargius mi ha fatto una buona impressione”.

formazione-latina-tavolaraSTESSO UNDICI DI SETTE GIORNI FA? – Mauro Facci dovrebbe mandare in campo più o meno lo stesso undici che ha battuto il Tavolara, il dubbio riguarda l´attaccante. “Ancora non ho preso una decisione – ha continuato l´allenatore nerazzurro – Tutti e tre gli attaccanti (Rosario Majella, Nunzio Majella e Nilo Santucci) stanno bene fisicamente: valuterò tutti i dettagli e lo comunicherò ai diretti interessati soltanto domani mattina”. In difesa ballottaggio nel ruolo di terzino sinistro tra Iozzino e Santu: quest’ultimo però sembrerebbe aver superato il compagno nelle ultime ore.

I CONVOCATI PER SELARGIUS – Della spedizione nerazzurra non fanno parte Sgarra, a causa di un risentimento muscolare, e Beltramini, per scelta tecnica. Questi i convocati per il match di domani pomeriggio: Maiorani, Vidoni, Scuoch, Iozzino, Santu, Moretto, Mariniello, Facci, Giacinti, Tirelli, Ricciardi, Caputi, Festa, Salvagno, Cinelli, Rosario M., Majella N., Santucci.

Davide Di Cesare

Lascia un commento