Formia corre ai ripari: presi Di Fiore e Spanò

Le difficoltà erano evidenti e ormai mister Sasà Amato non sapeva più che pesci prendere per schierare ogni volta una formazione in condizione necessaria per giocare una partita di campionato. La notizia ormai circolava da qualche tempo e nella tarda serata di ieri è arrivata la conferma ufficiale. Il Formia è tornato sul mercato e 

Leggi tutto

salvatore-amato-3Le difficoltà erano evidenti e ormai mister Sasà Amato non sapeva più che pesci prendere per schierare ogni volta una formazione in condizione necessaria per giocare una partita di campionato. La notizia ormai circolava da qualche tempo e nella tarda serata di ieri è arrivata la conferma ufficiale. Il Formia è tornato sul mercato e dalla lista degli svincolati ha pescato il meglio per sopperire alle mancanze di questi tempi dettate più che altro dagli infortuni. Arrivano in biancoazzurro il giovane portiere Giovanni Di Fiore e la vecchia conoscenza sia formiana che del Latina, Alessandro Spanò. I due giocatori sono stati chiamati per dare una mano all’attuale rosa che già domenica contro il Torrenova dovrà fare certamente a meno di Di Franco e Pastore squalificati e dell’infortunato Marcucci. Da verificare le condizioni di Valente, Rosi e Marzano tutti acciaccati e in forte dubbio.

SUB ITO IN CAMPO – Insomma, due rinforzi per mister Amato che non poteva più continuare in quel modo e nonosante tutto il tecnico campano per domenica convoccherà quasi certamente qualche giovane di buone speranze della Juniores che nel campionato continua a mietere vittime. Contro il Torrenova ci sarà dunque spazio subito per i nuovi acquisti sperando che portino qualche gol, vedi Spanò, e un pò di tranquillità tra i pali, vedi Di Fiore.
Marco Iannotta

Lascia un commento