Senza acuti le pontine (Video Formia-Sora 1-1)

In un«Osar Zonzin» a porte chiuse, Vigor Cisterna e Ostiamare si dividono l’intera posta in palio al termine di un match bello e ben giocato da entrambe le parti. Ad aprire le danze ci pensa il solito Di Giacomo, che al 20′ ribadisce in  rete un perfetto cross di Fiorillo. Il Cisterna ha più volte 

Leggi tutto

spaziani-pelle-chiaramonteIn un«Osar Zonzin» a porte chiuse, Vigor Cisterna e Ostiamare si dividono l’intera posta in palio al termine di un match bello e ben giocato da entrambe le parti. Ad aprire le danze ci pensa il solito Di Giacomo, che al 20′ ribadisce in  rete un perfetto cross di Fiorillo. Il Cisterna ha più volte l’occasione di  chiudere i giochi, fallendo però parecchie occasioni sottoporta. Alla mezz’ora sono gli ospiti ad avere l’opportunità per pervenire al pareggio. Dal dischetto, però, Zanchi manca incredibilmente lo specchio della porta graziando Campagna. Poco male per gli ospiti che che al 23′ della ripresa pervengono ugualmente al pareggio grazie ad un gran colpo di testa di Quadrini sugli sviluppi di un corner.

VIGOR CISTERNA – OSTIAMARE 1-1
Vigor Cisterna
: Campagna, Iommazzo, Mercuri, Cavaliere, Bellamio, Frasca, Bellomo (23´st Tomassi), Cannariato, Di Giacomo (40’pt Sannino), Pelle, Fiorillo (18’st Chiaramonte). A disp.: Lampacrescia, Marseglia, Latini, Arduini. All.: Montarani
Ostia Mare: Barrago, Falconi, Mazzei, Quadrini, Castelluccio, Castelletti, Ferro (6’st Mancini), Consorti (1’st Aversano), Zanchi (34’st Nanni), Cortani, Chialastri. A disp.: Izzo, Iezzerini, Della Camera, Bornigia. All.: Castagnari
Arbitro: Fourneau di Roma 1
Marcatori: 20’ Di Giacomo (C), 23’st Quadrini (O)
Note: Al 30’pt Zanchi (O) fallisce un rigore. Espulso al 40’st Frasca (C) per proteste. Ammoniti: CampagnA, Iommazzo, Bellamio, Cortani, Bornigia

Formia fermato dal Sora: il video del match

FORMIA – SORA 1-1
Formia
: Pastore, Fernandez, Scipione, Esposito, Di Franco, Valente, Marzano (18′ s.t. Chiazzo), De Santis, Marcucci (26′ Cardinale), Rosi, Corrado. A disp.: Musto, Cuomo, Vallozzi, Maggio, Merla. All.: Sasà Amato.
Sora: Parravano, De Angelis, Di Vona (14′ s.t. Gemmiti), Romero, Sardellitti, Pagnani, Mauti, Pentagallo, Capozzi, Tornatore, Sarda. A disp.: De Robertis, Piacentini, Lombardi, Antonini, Mancini, Blandi. All.: Maurizio Promutico.
Arbitro: Minotti di Roma II.
Marcatori: 24′ Corrado (F) e 30′ s.t. Capozzi (S).
Note: Ammoniti Di Franco, De Santis e Cardinale (F), Sardellitti e Tornatore (S). Al 49′ s.t. Parravano para un calcio di rigore a Giuseppe Rosi.

barbabellaSOLO RABBIA – Solo rabbia per il Terracina di mister Barbabella. La sfida con lo Zagarolo si sapeva in partenza che non sarebbe stata per nulla una passeggiata. Ci voleva l’impresa per poter contenere Amassoka e Reali ma in tutto questo i tigrotti c’erano riusciti. Equilibri che cominciavano ad essere rodati ma al 25′ della ripresa proprio Amassoka sveglia dal sogno il Terracina e regala i tre punti allo Zagarolo. A Barbabella resta l’amarezza per una partita giocata all’altezza e sopratutto per almeno tre rigori non dati che per l’allenatore biancazzurro erano netti.

TERRACINA – ZAGAROLO 0-1
Terracina
: Stefanini, Morini, Serapiglia, D’Amico, Mancone, Rivetti, Borelli, Macchiusi, Torres (51’ Sacchetti), Caligiuri  (74’ Di Rocco) Torri (65’ Vuolo). A disp.: Giannetti, Ranaudi, Trillò, Girolami All.. Barbabella
Zagarolo: Ruggini, Iorio, Ancona, Tersigni, De Olivera, Napoleoni, Vitali, Paglia, Reali, Amossoka (93’ Mattogno s.v.), Cascioli. A disp.: Palmerini, Greganti, Campana, Manfredi, De Paolis, Giannetti. All.. Scarfini
Arbitro: Carbonari di Roma 1
Marcatori: 69’ Amassoka (Z)
Note: ammoniti Cascioli (Z), Macchiusi (T), Caligiuri (T)

Scala e Terenzi

Lascia un commento