Emozioni forti al Nalli

Subito big match alla terza giornata di campionato. L’Adolfo Nalli sarà il teatro dello scontro tra i padroni di casa del Bella Farnia e la squadra più in forma del campionato, la Virtus Lenola. Scontro che sicuramente ne vedrà delle belle con due squadre rocciose e aggressive. Certo però Zanutto non potrà stare troppo tranquillo 

Leggi tutto

claudio-detto-lallo-orsiniSubito big match alla terza giornata di campionato. L’Adolfo Nalli sarà il teatro dello scontro tra i padroni di casa del Bella Farnia e la squadra più in forma del campionato, la Virtus Lenola. Scontro che sicuramente ne vedrà delle belle con due squadre rocciose e aggressive. Certo però Zanutto non potrà stare troppo tranquillo visto l’attacco stellare del Lenola che in sole due gare ha già realizzato otto reti. Di Vito e Triolo vorrebbero ripetersi anche con il Bella Farnia per motivi particolari: mantenere il punteggio pieno ma soprattutto cercare di andare avanti con la consapevolezza di essere una grande squadra. Il risultato influirà senza dubbio sul piano psicologico per il proseguito del campionato per entrambe. Nella terza giornata però non c’è solo la sfida del Nalli. Cerca risposte importanti infatti Marco Ciaramella, mister del Sales Latina. Dopo il buon pareggio dell’esordio infatti è arrivata la sconfitta di Sperlonga e Ciaramella non vorrà certo ripetere la stagione passata con un girone d’andata tutto da dimencare. I biancoverdi ospiteranno però la Virtus Pontinia, a riposo domenica, e pronta per l’appuntamento con il successo.

romaAGORA CERCA IL TRIS – Appuntamento a cui non vorrà mancare il Santa Rita, a punteggio pieno e con l’opportunità di giocarsi il tris sul proprio campo contro l’Amatoriale Bassiano (occhio a bomber Cantali). Se l’Agora può fare tris il Sonnino cerca almeno il bis. Lo scivolone di Bassiano può anche pesare sull’undici di Baroni ma sul proprio campo non bisogna sbagliare, Sperlonga avvertito. Bisogna avvertire anche lo Sporting Terracina perchè il Nuovo Latina di Bilali ha bisogno di punti per cominciare a costruire davvero questa stagione. Per ora zero punti e zero gol fatti, la sfida con lo Sporting può cercamente cambiare rotta alla formazione nerazzurra. Sfida tra possibili sorprese tra Sabaudia e Borgo Santa Maria mentre già scontro diretto tra Aurora Vodice e Real Vallemarina.

Stefano Scala

IL PROGRAMMA
Sonnino-Sperlonga
Sales Latina-Virtus Pontinia
Nuovo Latina Isonzo-Sporting Terracina
Calcio Sabaudia-Borgo Santa Maria
Bella Farnia-Virtus Lenola
Aurora Vodice-Real Vallemarina
Agora Santa Rita-Amatoriale Bassiano
Riposa: Faiti 2004

Lascia un commento