Il Lenola può ambire al primato

Nel girone N di Seconda categoria, archiviato il calciomercato e la prima giornata di campionato, ancora non è stata individuata la squadra da battere. Quel che è certo che assisteremo ad un campionato davvero equilibrato. Tra le papabili formazioni da tenere sott’occhio per un posto d’onore c’è, indubbiamente, la Virtus Lenola. La Virtus infatti era 

Leggi tutto

pecchiaNel girone N di Seconda categoria, archiviato il calciomercato e la prima giornata di campionato, ancora non è stata individuata la squadra da battere. Quel che è certo che assisteremo ad un campionato davvero equilibrato. Tra le papabili formazioni da tenere sott’occhio per un posto d’onore c’è, indubbiamente, la Virtus Lenola. La Virtus infatti era partita con chiari obiettivi  di primato e domenica il campo l’ha dimostrato anche al termine di una gara molto strana vinta contro il Nuovo Latina. La formazione di Pecchia però ha messo la palla tre volte dentro (una volta ci ha pensato l’avversario) partendo subito con il piede giusto per questa stagione. D’altronde quando in squadra hai gente con passati vittoriosi in queste categorie il resto viene da sè. Davanti c’è una coppia gol che sa bene come vincere un campionato di Seconda come Virgilio Di Vito e Aureliano Triolo che con il Monte San Biagio hanno entusiasmato a suon di gol. Poi la rosa ha comunque anche degli ex Pro Calcio Fondi che due anni fa hanno fatto un campionato assolutamente di spessore insieme alla vincitrice Maenza.

Stefano Scala

Lascia un commento