Polselli, bye bye Sonnino

Salta la prima panchina in Seconda categoria. Il primo avvicendamento stagionale avviene addirittura prima dell’inizio del campionato, previsto per domenica prossima. Il Sonnino infatti ha deciso di esonerare Mimmo Polselli, tecnico prima fortemente voluto in estate dal nuovo presidente Luciano Iannotta e poi scaricato repentinamente per far posto a Cesare Baroni, peraltro già inserito da 

Leggi tutto

mimmo-polselliSalta la prima panchina in Seconda categoria. Il primo avvicendamento stagionale avviene addirittura prima dell’inizio del campionato, previsto per domenica prossima. Il Sonnino infatti ha deciso di esonerare Mimmo Polselli, tecnico prima fortemente voluto in estate dal nuovo presidente Luciano Iannotta e poi scaricato repentinamente per far posto a Cesare Baroni, peraltro già inserito da metà agosto nell’organico giallorosso in qualità di direttore tecnico.

ESONERO “TELEFONICO” – Polselli ha ricevuto la notizia per via telefonica. Una modalità di comunicare una scelta così delicata che ha lasciato sorpreso anche lo stesso tecnico di Latina, amareggiato per non aver avuto la possibilità di un confronto diretto con la dirigenza. Al suo posto, come detto, il diesse De Angelis ha prontamente piazzato Cesare Baroni. A questo punto è lecito chiedersi se la nomina di direttore tecnico assegnata all’ex allenatore della Setina non fosse nient’altro che una mossa per preparare il terreno all’esonero di Polselli.

Davide Di Cesare

Lascia un commento