Altro ko in trasferta, l’Aprilia è fuori dalla Coppa

Termina alla prima trasferta l’avventura delle Rondinelle in coppa Italia. La formazione di Bindi infatti esce sconfitta 2-0 sul campo del Boville. Inizio abbastanza lento ma con la formazione padrone di casa che sembra avere il controllo della situazione. Carlini prova da fuori senza fortuna. Poco più tardi arriva il turno di Vellucci che sulla 

Leggi tutto

bindiTermina alla prima trasferta l’avventura delle Rondinelle in coppa Italia. La formazione di Bindi infatti esce sconfitta 2-0 sul campo del Boville. Inizio abbastanza lento ma con la formazione padrone di casa che sembra avere il controllo della situazione. Carlini prova da fuori senza fortuna. Poco più tardi arriva il turno di Vellucci che sulla fascia destra mette in mezzo con Cardinali che non riesce a centrare la porta da ottima posizione. Si fa rivedere Carlini verso lo scadere ma la sua punizione viene ribattuta da Marini.

BOVILLE IN DIECI – Il secondo tempo si apre nel migliore dei modi per l’Aprilia che si trova in superiorità numerica per un cartellino rosso rimediato da Di Girolamo per una brutta entrata su Lorenzo Caputi. Un espulsione che però non mette in troppa apprensione la formazione padrone di casa. Al 27′ infatti Vellucci rimette un pallone al centro dopo un calcio d’angolo, Iozzi ha spazio e riesce a mettere la palla in rete. Sotto di un gol prova a reagire l’Aprilia con un bel colpo di testa di Corsetti poco dopo la mezz’ora. Ancora protagonista il numero nove biancazzurro che proprio nei minuti finali coglie la traversa su colpo di testa. L’episodio sfortunato si tramuta in pochi minuti in episodio “drammatico” con il contropiede del Boville con Carlini che sigla il 2-0 spedendo i suoi al prossimo turno del 21 ottobre.

BOVILLE ERNICA: Mainardi, Di Girolamo, Fratini, Renna, Frioni, Padovani, Piscitelli (8’st Lombardi), Iozzi, Cardinali (14’st Civica), Vellucci (32’st Lucchese), Carlini. A disp. Cuomo, Bracaglia, Molinaro, Cardazzi. All. Perrotti.
RONDINELLE: Marini, Oliva (23’st Chiarucci), Caputi, Reccolani, Eramo, D’Ambrosio (26’st Persechino), Triola, Fratangeli, Corsetti, Piccolo, Langiotti (16’st Pedalino). A disp. Giudice, Pinna, Baratella. All. Bindi
ARBITRO: Brodo di Viterbo
MARCATORI: 27’st Iozzi, 47’st Carlini
NOTE – ammoniti Renna, Civica, Marini, Eramo, Pedalino. Espulso al 5’st Di Girolamo per gioco falloso

Stefano Scala

Lascia un commento