Ecco il Fondi…Aprilia, un punto d’oro

Dopo il promettente esordio di sette giorni fa il Fondi va subito a segno davanti al pubblico amico e batte 3-1 il Castelsardo con una prestazione convincente. Intanto Liquidato abbraccia i suoi ex di Nola, Balzano e Vaccaro, andati in gol domenica insieme a Formidabile. Formidabile di nome e di fatto, per ciò che ha fatto 

Leggi tutto

branicki-e-ezeadiDopo il promettente esordio di sette giorni fa il Fondi va subito a segno davanti al pubblico amico e batte 3-1 il Castelsardo con una prestazione convincente. Intanto Liquidato abbraccia i suoi ex di Nola, Balzano e Vaccaro, andati in gol domenica insieme a Formidabile. Formidabile di nome e di fatto, per ciò che ha fatto vedere l’argentino nella vittoria contro i sardi.

LA CRONACA – L’1-0 arrivato come degna ciliegina sulla torta ad un primo tempo assolutamente a senso unico. La ripresa è cominciata sulla falsa riga della prima frazione con Branicki sempre utilissimo alla manovra ma anche pericoloso sottoporta con una spettacolare rovesciata. Il 2-0 di Balzano sembrava aver dato la tranquillità ai padroni di casa ma Sias, poco prima della mezz’ora, ha riaperto, invano, le speranze ospiti. Ci pensa poi Vaccaro con una prodezza al 40′ e chiudere in definitiva l’incontro.

esultanzaRONDINELLE – Il team di Bindi porta a casa un punto importante da Viterbo, un campo non certo facile. La Viterbese spinge subito e con Foderaro impegna seriamente Giudice costretto in angolo. Poi triangolo in area Foderaro-Ferretti-D’Eletto con botta finale e altro miracolo dell’estremo difensore pontino che evita il gol. Al 28′ timido tentativo da fuori area di D’Ambrosio che sorprende il distratto Liverani: il portiere prima sembra bloccare poi si fa sfilare la palla sotto la pancia per la rete del vantaggio delle Rondinelle. La Viterbese preme e si fa periscolosissima ma riesce ad impattare, dopo lunghe fasi di dominio, solamente nella ripresa. E’ il 7′ quando il sempreverde Martinetti beffa Giudice con un piatto destro sul primo palo. Punto d’oro per questo Aprilia che sa anche soffrire.

I TABELLINI
FONDI-CASTELSARDO 3-1
Fondi: Celli, Esposito, Iovinella, Vaccaro, Pannozzo, Iossa, Tufano (38′ st Stravato), Ambruoso (41′ st Festa), Formidabile, Branicki, Balzano (34′ st Vicedomini). A disp.Belviso, Dionisio, Bellomo, Nastro. All.Liquidato
Castelsardo: Della Rocca, Gareddu (26′ st Adorante), Ladu, Gavioli (23′ st Mura), Carrucciu, Latini, Contini, Congiu, Falchi, Sias, Sighieri (27′ Nuvoli). A disp.Fortuna, Cutolo, Sechi. All.Sanna
Arbitro: Opromolla di Salerno
Marcatori: 42′ Formidabile, 25’st Balzano, 29’st Sias, 40′ st Vaccaro
Note – ammoniti: Branicki, Gavioli, Congiu

VITERBESE – RONDINELLE 1-1
Viterbese: Liverani; D’Eletto (44′ st Peparello) , Menna (16′ st Grassi), Scoppetta, Gattari; Sbaccanti, Lustrissimi, Materazzo; Foderaro (20′ st Proietti), Martinetti, Ferretti. A disp: Savietto, Di Quinzio, Burelli, Peparello, Marigliano. All: Favo.
Rondinelle Latina: Giudice; Chiarucci, Zara, Eramo, Rambaldi, Lolli (37′ pt Pietrucci), Piccolo, D’Ambrosio (40′ st Caputi); Pedalino (23′ st Persichino), Corsetti, Prosia. A disp: Marini, Reccolani, Oliva, Langiotti. All: Bindi.
Arbitro: Giovani di Grosseto
Marcatori: 28′ pt D’Ambrosio, 7′ st Martinetti
Note: campo in discrete condizioni. Angoli: 13 a 5 per la Viterbese. Recuperi: 2′ pt e 4′ st. Espulso al 49′ st il tecnico dei locali Favo per proteste. Ammoniti Zara, Lolli, Giudice, Pedalino, Piccolo, Proietti.

Stefano Scala e Gianpiero Terenzi

Lascia un commento