La Vigor Cisterna tenta l’impresa ad Anzio

Sarà uno dei match più attesi della seconda giornata del girone A. Al «Bruschini» di Anzio, i padroni di casa nonchè una delle squadre favorite del raggruppamento, accolgolo la Vigor Cisterna di mister Montarani. Cisternesi che, dopo il brutto esordio casalingo contro il Divino Amore (vincente al Francioni per 1-0) stanno preparando al meglio l’incontro 

Leggi tutto

montarani Sarà uno dei match più attesi della seconda giornata del girone A. Al «Bruschini» di Anzio, i padroni di casa nonchè una delle squadre favorite del raggruppamento, accolgolo la Vigor Cisterna di mister Montarani. Cisternesi che, dopo il brutto esordio casalingo contro il Divino Amore (vincente al Francioni per 1-0) stanno preparando al meglio l’incontro di domenica dove cercheranno un immediato rilancio per dare una scossa all’ambiente. Mister Montarani dovrà però rinunciare per l’occasione all’uomo più in forma del momento, ovvero quel Pierluigi Sannino che, entrato solo nella ripresa al «Francioni», aveva fatto vedere delle ottime cose. Oltre all’attaccante ex Fc Latina, i biancoazzurri dovranno fare a meno anche del difensore centrale Fulco, appiedato dalla disciplinare per una giornata. Pronto allora un 4-3-3 con Bellamio novità rispetto all’esordio al centro della difesa ed il tridente formato da Marsella, Fiorillo e Mariniello.

AD ANZIO – Quella di domenica contro la Vigor Cisterna sarà per D’Este la prima partita da allenatore della squadra della sua città davanti al proprio pubblico. Mister D’Este potrebbe riproporre gli stessi undici che hanno sconfitto il Tanas Casalotti nella prima giornata. Rizzaro (’89) tra i pali, nella linea difensiva ballottaggio tra Giordani (’92) e Sacchetti per la maglia numero 2, a sinistra dovrebbe essere confermato Casaldi (’91), cos’ come dovrebbero giocare ancora Morini e Fioravanti al centro. A centrocampo D’Este potrebbe riproporre gli stessi uomini dell’esordio. Al centro la coppia formata dal capitano Guida e Panella, con Gamboni e Lupi (’91) sulle fasce, e con Malinconico pronto a subentrare a partita iniziata. In attacco quasi sicuramente si rivedrà la coppia gol Antonelli Giuffrida.

vigor-cisterna Gianpiero Terenzi

Lascia un commento