Rondinelle, 3 colpi da ko

Le Rondinelle salutano il ritorno in serie D con un rotondo successo. Un secco 3-0 all’Astrea che vale la terza vittoria in gare ufficiali per il team biancoazzurro che è, senza dubbio, la squadra più in forma del momento. EQUILIBRIO – Parte meglio l’Astrea, pericoloso con la coppia Giuntoli-Aglitti, ma l’Aprilia prende lentamente campo grazie 

Leggi tutto

esultanzaLe Rondinelle salutano il ritorno in serie D con un rotondo successo. Un secco 3-0 all’Astrea che vale la terza vittoria in gare ufficiali per il team biancoazzurro che è, senza dubbio, la squadra più in forma del momento.

EQUILIBRIO – Parte meglio l’Astrea, pericoloso con la coppia Giuntoli-Aglitti, ma l’Aprilia prende lentamente campo grazie ai propri mediani Lolli e Pietrini e alla velocità dei laterali Pedalino e D’Ambrosio. Il risultato, però, rimane invariato. Al 42′ Aglitti fa tremare l’Aprilia con una pennellata su punizione che si infrange sulla traversa.

_dsc7804LA SVOLTA – Le Rondinelle, però, ringraziano la buona sorte e, all’ultimo istante buono, mettono la testa avanti con un’inzuccata di Eramo su corner di D’Ambrosio. E’ la svolta del match: l’Astrea, fino a quel momento attento a non scoprirsi, lascia campo agli avversari. Errore fatale quando contro si hanno giocatori come Claudio Corsetti (5 gol in 3 partite) che, al 6′ della ripresa semina un paio di avversari e poi spara un siluro da 25 metri su cui Roversi non può nulla.

KO TECNICO – Sulle ali dell’entusiasmo, l’Aprilia diviene incontenibile. Appena due minuti dopo, i padroni di casa assestano il colpo del ko. Lancio lungo di Pietrini, sponda di Prosia e palla che finisce sui piedi di D’Ambrosio che stoppa al limite dell’area e poi disegna una parabola al bacio su cui il portiere ospite non può nulla. Il match finisce praticamente qui, con l’Aprilia che gestisce e l’Astrea che arranca. E ora sotto con la Viterbese.

APRILIA – ASTREA 3-0
Aprilia: Giudice, Chiarucci, Zara (30’st Fratangeli), Eramo, Rambaldi, D’Ambrosio (37’st Caputi), Pedalino, Pietrucci, Corsetti (42’st Langiotti), Lolli, Prosia. A disp.: Marini, Triola, Reccolani, Cannariato. All.:Bindi
Astrea: Roversi, Ronzani (10’st Stirpe), De Santis, Ripa, Attardo, Braccani, Rota, Narcisi, Giuntoli, Aglitti (37’st Paris), Fantini (10’st Tremiterra) . A disp.: Amodio, Persia, Cianchetti, Londi. All.: Di Franco
Arbitro: Di Biase di Siracusa coadiuvato da Verniti di Torre Annunziata e Rivieccio di Torre del Greco
Marcatori: 47’pt Eramo, 6’st Corsetti, 8’st D’Ambrosio
Note: Ammonito Narcisi, Proia, Giuntoli, Ripa. Al 31’st espulso Narcisi per doppia ammonizione

Fotoservizio: Mirko Andreatta

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento