Poker di under per il Montello

  Il mercato del Montello è ormai chiuso…o quasi. La società borghigiana rinfoltisce la sua schiera di giovani con ben quattro ingaggi. Dieci giovani di lega su ventisei giocatori possono soddisfare Gianluca Campo anche se lì davanti forse c’è ancora bisogno di una punta di peso. Pensieri che però ora non sfiorano nemmeno la testa 

Leggi tutto

 

campo-2Il mercato del Montello è ormai chiuso…o quasi. La società borghigiana rinfoltisce la sua schiera di giovani con ben quattro ingaggi. Dieci giovani di lega su ventisei giocatori possono soddisfare Gianluca Campo anche se lì davanti forse c’è ancora bisogno di una punta di peso. Pensieri che però ora non sfiorano nemmeno la testa del mister Campo che è concentrato sul momento della stagione biancoazzurra. Bisogna da subito studiare bene i nuovi arrivati: Sabino, classe ’87, andrà a dare una mano in difesa mentre Della Millia e Lo Martire rinforzeranno le corsie laterali.

IL JOLLY – Per quanto riguarda Montefusco invece, è un jolly della fase offensiva, giocatore che fà certamente comodo agli schemi, camaleontici, di Campo. A completare il mercato degli under potrebbe esserci la conferma di due portieri classe ’90 già in prova in questi giorni. “Quest’anno sono convinto che ci divertiremo – afferma il mister Campo – stiamo lavorando bene, con caparbietà e determinazione. Il gruppo si sta formando molto bene anche se comunque l’ossatura è sempre quella degli altri anni”. Sabato prossimo intanto la società invita tutti al borgo alla presentazione della squadra mentre giovedì ci sarà un’amichevole contro il Borgo Flora.

Stefano Scala

 

Lascia un commento