Sales, prosegue la ricerca dei numeri 1

La preparazione è cominciata da quattro giorni per il Sales Latina ma tiene ancora banco la questione portieri. Infatti dopo esser saltate numerose trattative tra i pali, con Ficaccia già “scomparso” dopo il primo giorno d’allenamento resta il riconfermato Cipolla nel ruolo di estremo difensore. Il numero 1 biancoverde si sta allenando con grande determinazione 

Leggi tutto

cipollaLa preparazione è cominciata da quattro giorni per il Sales Latina ma tiene ancora banco la questione portieri. Infatti dopo esser saltate numerose trattative tra i pali, con Ficaccia già “scomparso” dopo il primo giorno d’allenamento resta il riconfermato Cipolla nel ruolo di estremo difensore. Il numero 1 biancoverde si sta allenando con grande determinazione ma è comunque chiaro che la società è alla ricerca di una valida alternativa. Il sogno resta Stefano Ghirotto ma per il momento non si può nemmeno parlare di trattativa perchè le due parti sono molto lontane. Nel tentativo di risolvere il problema dei portieri però si può anche vedere il lato positivo di questi giorni iniziali.

La parte del gruppo confermata dalla passata stagione si è ripresentata al primo giorno di preparazione con convinzione e abnegazione ed è intenzionata a fare un grande campionato. Oltre a loro parecchi volti nuovi, con qualcuno che torna al calcio giocato dopo un brevi periodi di assenza. Ai già annunciati Malandrucco, Essema, Perin, Frighi e Areni si stanno allenando in gruppo anche Spione, Pintore e Morea (ex Samagor). In gruppo c’è anche Leggi mentre all’appello mancano Ficaccia (in dubbio quindi la sua già, breve, permanenza in biancoverde), Maragno, Livignani e Grando. Questi ultimi tre sono comunque attesi per l’inizio della prossima settimana. Intanto primo forfait per Di Rubbo (tornato dal prestito al Borgo Grappa) che sarà fuori causa per qualche giorno per un problema muscolare.

Stefano Scala

Lascia un commento