Il Borgo Grappa irrompe sul mercato

Come promesso irrompe sul mercato il Borgo Grappa neoripescato. La società amaranto infatti non si è persa in chiacchiere ed ha messo subito nero su bianco gli ingaggi di Francescato dalla Virtus Pontinia, l’ex R11 Barbu e infinte Carlaccini, proveniente sempre dalla formazione di mister Giovannelli. Un tris che allarga una rosa notoriamente scarna per 

Leggi tutto

francescatoCome promesso irrompe sul mercato il Borgo Grappa neoripescato. La società amaranto infatti non si è persa in chiacchiere ed ha messo subito nero su bianco gli ingaggi di Francescato dalla Virtus Pontinia, l’ex R11 Barbu e infinte Carlaccini, proveniente sempre dalla formazione di mister Giovannelli. Un tris che allarga una rosa notoriamente scarna per quanto riguarda il reparto offensivo. Quindi ora in avanti oltre a l’allenatoregiocatore De Paris ci saranno Iacobelli, il rientrante Lizzio, Barbu che dovrebbe collocarsi più come un attaccante esterno ed infine Francescato, andato in doppia cifra lo scorso campionato a Pontinia.

Per quanto riguarda Carlaccini sarà un ricambio in più in mediana. Mediana che dovrebbe avere con molta probabilità il supporto sugli esterni di Piva, ex Podgora. Il mercato del Grappa però non si ferma qui, infatti sono pronti a vestire la casacca amaranto Limatola, seguito in questi ultimi mesi, e anche per Palluzzi, attuale difensore della Virtus Pontinia. Acquisti che senz’altro parlano chiaro e mostrano come la società si stia muovendo per allestire una squadra certamente superiore a quella dello scorso anno soprattutto sul piano dell’esperienza e anche dell’intercambiabilità dei giocatori stessi. Mister De Paris ora con una rosa del genere deve solo mettersi a lavoro per cercare, come annunciato di “divertirsi”. Restano comunque dichiarazioni di una squadra che probabilmente vorrà ottenere la salvezza sul campo e magari con qualche giornata di anticipo.

Lascia un commento