Eurosoccer – Adolfo e Dimensione Ufficio a contendersi lo scettro

Pronte le finaliste anche per l’Eurosoccer. Sui campi di quarta generazione del Boschetto si è arrivati all’ultima partita, la più importante. Non mancano però le sorprese con lo scatenato Adolfo e Dimensione Ufficio che ora dovranno vedersela nella gara più importante. Per i primi uno schiacciante successo (7-1) contro i favoriti del Dandoo. La serata 

Leggi tutto

adolfoPronte le finaliste anche per l’Eurosoccer. Sui campi di quarta generazione del Boschetto si è arrivati all’ultima partita, la più importante. Non mancano però le sorprese con lo scatenato Adolfo e Dimensione Ufficio che ora dovranno vedersela nella gara più importante. Per i primi uno schiacciante successo (7-1) contro i favoriti del Dandoo. La serata di Massimiliano Del Giudice, autore di una tripletta. Ci pensano poi Marco Ruffa e Domenico Bacoli con due doppiette a mettere al sicuro la vittoria. Per Dandoo il solito Tiziano Riggi non basta. Solo il gol della bandiera per il bomber biancorosso. Sorpresa anche nell’altra semifinale dove escono i ragazzi del Joga Fiorito. A brillare è la stella di Emanuele Di Girolamo che stende Pannozzo e soci con tre gol importantissimi. Gara difficile per i biancorossi, che erano arrivati ad un passo dalla finale dopo i calci di rigore contro Fantasia Moda. Dopo i due legni di quella partita riesce a trovare la via del gol Luca Pannozzo ma non serve a nulla. Il 5-2 (di Damiani l’altro sigillo Joga Fiorito) finale porta poi la firma di Luigi Tittoni, autore di due gol.

Lascia un commento