Tornei – Eurosoccer, tutto in 7 giorni

Domani sera riprenderà la bagarre dell’Eurosoccer, giunto all’ultima settima di gare. Si ricomincerà con i quarti di finale: il programma gare sarà aperto dalla sfida tra Adolfo/Latinpost e Avantgarde, mentre a seguire sarà la volta di Fantasia Moda e Joga Fiorito, che spera, naturalmente, in un’altra superlativa prova del trio Pannozzo-Bove-Lecce. Chi vincerà questa sfida 

Leggi tutto

dandooDomani sera riprenderà la bagarre dell’Eurosoccer, giunto all’ultima settima di gare. Si ricomincerà con i quarti di finale: il programma gare sarà aperto dalla sfida tra Adolfo/Latinpost e Avantgarde, mentre a seguire sarà la volta di Fantasia Moda e Joga Fiorito, che spera, naturalmente, in un’altra superlativa prova del trio Pannozzo-Bove-Lecce. Chi vincerà questa sfida affronterà nella semifinale di giovedì 23 luglio la prima classificata del girone B, vale a dire il team Dandoo.it. Il sestetto di Fioravanti, Ciccarelli, Riggi e guidato in panchina da mister Lino Ferrara è sicuramente una delle squadre favorite per la vittoria finale: quella di giovedì, quindi, sarà una sfida di primissimo livello, che, però, potrà spalancare le porte della finale solo ad una di queste splendide formazioni. Sempre giovedì si disputerà anche l’altra semifinale tra la vincente del gruppo A, cioè «Dimensione Ufficio» e una tra «Fantasia Moda» e Joga Fiorito. La finalissima è fissata per martedì 28 luglio. La formazione vincitrice si aggiudicherà un buono viaggio, alcune specialità culinarie, oltre, ovviamente, alla coppa 2009.

La sera della finale saranno consegnati anche i premi per il capocannoniere, il miglior portiere, la squadra fair-play e il miglior allenatore della manifestazione. Il titolo di miglior marcatore è stato già vinto da Michele Lecce, bomber di Joga Fiorito, mentre come miglior portiere del torneo è stato nominato Federico Sanavia, numero uno del Montello Calcio nella stagione 2008/09 ed estremo difensore di Fantasia Moda. Studio Siligato si è aggiudicata, infine, il premio fair-play.

Lascia un commento