I^ categoria – Contestabile lascia la presidenza del Monte San Biagio

La notizia era nell’aria già da tempo. Ora però c’è anche l’ufficialità: Franco Contestabile lascia la carica di presidente del Monte San Biagio. Ecco il comunicato della società monticellana, nel quale si spiegano le ragioni della decisione dell’ex massimo dirigente biancoverde: Il presidente del Monte San Biagio Franco Contestabile ha rassegnato le proprie dimissioni e 

Leggi tutto

franco-contestabileLa notizia era nell’aria già da tempo. Ora però c’è anche l’ufficialità: Franco Contestabile lascia la carica di presidente del Monte San Biagio. Ecco il comunicato della società monticellana, nel quale si spiegano le ragioni della decisione dell’ex massimo dirigente biancoverde:

Il presidente del Monte San Biagio Franco Contestabile ha rassegnato le proprie dimissioni e non è più il numero uno della società di Via Portella. Alla base della decisione ci sono motivazioni di carattere personale e professionale come ha spiegato lo stesso Contestabile.

“Dopo tre anni mi vedo costretto a lasciare, almeno momentaneamente, il mondo del calcio. I miei impegni di carattere professionale ed anche amministrativo (è stato confermato assessore al Comune risultando il secondo più votato nelle elezioni di Giugno, ndr) reclamano necessariamente la precedenza e mi costringono a prendere questa decisione molto difficile e sofferta.“

Sotto la sua guida il sodalizio biancoverde ha vinto ben due volte di seguito il proprio girone nel campionato provinciale juniores, oltre ad una coppa disciplina mentre, a livello di prima squadra ha ottenuto due terzi posti con qualificazione in Coppa Lazio ed una coppa disciplina assoluta di Prima categoria.

“Ho un caro ricordo – prosegue l’ormai ex presidente – dei due titoli vinti con i ragazzi, in particolare quello ottenuto nella stagione 2007/08 fu il primo campionato vinto da una società di Monte San Biagio dopo quasi due decenni. Sono tanti, comunque i ricordi che porterò sempre con me, le emozioni, le gioie e le delusioni che solo lo sport sa dare. Tutto ciò che è stato fatto non sarebbe stato possibile senza il prezioso aiuto di tutti coloro che sono stati vicini alla squadra ed ora, in occasione delle mie dimissioni, voglio ringraziare anche pubblicamente tutti i dirigenti, i giocatori, i tifosi e coloro che in tanti modi hanno sempre sostenuto la squadra. Nessuno me ne voglia se rivolgo un pensiero ed un ringraziamento particolare a due persone recentemente scomparse, Filippo Senesi ed Antonio Orticelli che, con ruoli diversi, hanno contribuito con le loro qualità umane e professionali, alla causa del Monte San Biagio.”

Fonti vicine alla società riferiscono che il nuovo organigramma sarà reso noto a breve, così come il nome dell’ allenatore che siederà sulla panchina dei monticellani nella prossima stagione.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento