Fantaboschetto – Avanti Caffè per Caso e Già La Pizza

Si accende il torneo FantaBoschetto. La competizione di calcio a 5+1 giocato sui campi del Centro Sportivo Boschetto di Latina è entrata nel vivo con i primi due ottavi di finale in programma. A guadagnare l’accesso ai quarti di finale, continuando così la propria avventura nel torneo sono le formazioni di Già La Pizza e 

Leggi tutto

gia-la-pizza-fantasbochettoSi accende il torneo FantaBoschetto. La competizione di calcio a 5+1 giocato sui campi del Centro Sportivo Boschetto di Latina è entrata nel vivo con i primi due ottavi di finale in programma. A guadagnare l’accesso ai quarti di finale, continuando così la propria avventura nel torneo sono le formazioni di Già La Pizza e Carrozzeria Di Raimo, entrambe vincenti al termine di due incontri al cardiopalma.

GIA’ LA PIZZA – CARROZZERIA DI RAIMO 10-9 (d.c.r.) (6-6)
Soprattutto l’incontro tra Già La Pizza e T.M. Impianti ha regalato spettacolo e colpi di scena. Per decidere chi avrebbe proseguito la propria corsa, infatti, ci sono voluti addirittura i calci di rigore. I tempi regolamentari e in seguito quelli supplementari, infatti, non sono bastati per incoronare la vincitrice. Grandi protagonisti della partita, con 4 gol a testa, Mauro Rossin per Già La Pizza e Giovanni Cocco per Di Raimo, a segno anche con Alberto Di Raimo autore di una doppietta. Dall’altra parte pesano come macigni i gol di Rodighero e Del Giudice. Finisce 6-6, mentre ai calci di rigore Già La Pizza è più preciso e si aggiudica il primo ottavo di finale per 10-9.

caffe-x-caso-fantaboschettoCAFFE’ PER CASO – T.M. IMPIANTI 5-2
Nell’ottavo di finale
che aveva aperto la serata, più semplice il compito per Caffè per Caso contro T.M. Impianti. Partita equilibrata per gran parte del primo tempo. Poi salivano in cattedra i ragazzi del Per Caso che chiudevano la tenzone con i gol della premiata ditta Castello. Andrea metteva a segno una tripletta, mentre Rino faceva il resto con due gol di pregevolissima fattura. Dall’altra parte non bastavano i gol di Francesco Colelli e Marco Maestrucci.

Lascia un commento