Pizza e Fichi – La sfida infinita

La sfida infinita. E’ quella tra Brums Latina e Agrophobia che si contendono il primato, e con esso un posto di diritto in finale per il torneo “Pizza e Fichi”. La prima fase volge al termine (mancano solamente tre gare) le due squadre si trovano appaiate a quota 32 punti. Attenzione però a non sottovalutare 

Leggi tutto

agrophobiaLa sfida infinita. E’ quella tra Brums Latina e Agrophobia che si contendono il primato, e con esso un posto di diritto in finale per il torneo “Pizza e Fichi”. La prima fase volge al termine (mancano solamente tre gare) le due squadre si trovano appaiate a quota 32 punti. Attenzione però a non sottovalutare Bird Restaurant, solamente una lunghezza alle spalle del duo di testa. Certo, dopo il pari nel big-match della scorsa settimana con Agrophobia, la squadra dell’ Airone Riccardo D’Arienzo difficilmente riuscirà nell’impresa di prendersi la prima piazza ma comunque gli all blacks non molleranno fino all’ultimo turno.

edilpavimenti1Sarà una settimana tutta da vivere questa perchè entrambe le capoliste giocheranno due volte. Agrophobia ha già sei punti in cascina, vista la soffertissima vittoria di ieri sera per 5-3 su un Amnesia Team/EdilPavimenti mai domo e l’ormai certo successo a tavolino su FC Sky, che ormai ha mollato il torneo. I ragazzi in maglia gialla hanno dovuto lottare duramente per avere ragione di Maicol Bagnato e soci che, dall’alto della loro freschezza, hanno messo in seria difficoltà un Agrophobia un pò in debito di ossigeno. Alla fine però, la maggiore esperienza di Annecchiarico e compagni, unita alla grande prestazione di Medde (tripletta e primato in classifica cannonieri) hanno avuto la meglio. Ci sarà tanta pressione ora sulle spalle di Brums che sarà costretta a vincere contro un AC Picchia in grande forma e contro la mina vagante Ams nel recupero. Il tutto con un occhio alla differenza reti che potrebbe decidere il primato.

bar-marafDietro, sembra cosa fatta per la quarta piazza, sempre più vicina per i ragazzi di Dolcenotte. E’ battaglia vera, invece, per il quinto posto tra Amnesia Team e Ams. Dietro a Picciotto e compagni è bagarre nella pancia della classifica: sono ben sette, infatti, le squadre racchiuse in soli quattro punti, a cominciare da Eurocity fino a Pro Cacciotti, passando per AC Picchia e Bar Maraf. Ormai certo per queste formazioni il passaggio ai playoff, resta da stabilire solamente il piazzamento finale.

Lascia un commento