Seconda categoria – Lizzio primo colpo del Grappa

Una notizia attesa da mesi. Si respirava ormai l’aria di ritorno in casa Borgo Grappa e così è stato. Patrizio Lizzio dopo una breve parentesi all’R11 Latina ritorna al Morgagni. Un arrivo che fa certamente felice David De Paris, motivato a scendere in campo anche la prossima stagione ma certamente a corto di attaccanti. Il 

Leggi tutto

lizzioUna notizia attesa da mesi. Si respirava ormai l’aria di ritorno in casa Borgo Grappa e così è stato. Patrizio Lizzio dopo una breve parentesi all’R11 Latina ritorna al Morgagni. Un arrivo che fa certamente felice David De Paris, motivato a scendere in campo anche la prossima stagione ma certamente a corto di attaccanti. Il longilineo bomber borghigiano potrebbe andare a fare coppia con Bruno Iacobelli, unica punta amaranto ma ancora non certo al 100% di restare al Grappa. Certo tutto dipenderà dal ripescaggio che dopo l’addio della Virtus Cisterna sembra molto più possibile di prima.

Un Borgo Grappa che con questo ritorno potrebbe rigenerarsi totalmente proprio perchè la prolificità è sempre stata il problema per De Paris. Un centravanti come Lizzio in grado di andare in gol all’improvviso certamente poteva già in questa stagione aiutare la squadra in molte partite poi terminate sul risultato di parità. L’arrivo di Lizzio potrebbe anche bloccare un possibile addio di Costantini che a questo punto dovrebbe restare in amaranto al contrario di Zanutto già del Bella Farnia. Proprio la squadra di Orsini si sta rendendo protagonista unica del mercato nel tentativo di dire la sua nel prossimo campionato.

Nell’anno che verrà certamente non vorrà sfigurare il Cori che è ancora alla ricerca di un mister che poi provi a convincere a restare Bosone e Capogna, richiestissimi. Altra società senza mister o in attesa di riconferma è il Santa Rita che stando ad oggi ancora non ha contattato Maurizio Pinti. A breve l’incontro chiarificatore altrimenti il mister rosanero si riterrà libero di accasarsi altrove.

Lascia un commento