Tornei – Zonapontina Cup, la prima edizione è pronta a spiccare il volo

L’estate 2009 non sarà una stagione qualsiasi. Infatti è pronta a partire la prima edizione della Zonapontina Cup. Il torneo che prende il nome dal nosto sito internet sarà una manifestazione per giocatori non tesserati che vorranno abbandonare le classiche partite settimanali tra amici per cimentarsi in una manifestazione che fa della simpatia e l’amicizia 

Leggi tutto

trofeo-zona-pontina-2 L’estate 2009 non sarà una stagione qualsiasi. Infatti è pronta a partire la prima edizione della Zonapontina Cup. Il torneo che prende il nome dal nosto sito internet sarà una manifestazione per giocatori non tesserati che vorranno abbandonare le classiche partite settimanali tra amici per cimentarsi in una manifestazione che fa della simpatia e l’amicizia il suo punto cardine. Certo questo binomio che sulla carta sembra superficiale non andrà sottovalutato perchè una volta entrati in campo sicuramente si venderà cara la pelle e non si risparmieranno i “calcioni”. La Zonapontina Cup si svolgerà, nel mese di luglio, presso i campi in quarta generazione del Centro Sportivo Eucalyptus di via dei Cappuccini. Per accedere al tabellone finale che partirà dai quarti di finale bisognerà avere la meglio nel proprio gruppo di qualificazione (quando avremo il numero esatto di squadre sapremo quanti gruppi avremo). L’unico tesserato consentito in ogni squadra sarà tra i pali. Infatti è il portiere l’unico ammesso a disputare la Zonapontina Cup proprio per favorire alcune squadre a cui magari manca solo l’estremo difensore. L’iscrizione è di 120 euro a squadra, 30 di acconto al momento della consegna della prima lista e poi i restanti da dare alla prima partita di campionato. Il regolamento sarà consegnato ad ogni capitano al momento dell’iscrizione.

Adesso andiamo a vedere in sequenza la scheda di alcune squadre già iscritte alla Zonapontina

annecchiaricoFc ‘Rco Dena di Alessio Annecchiarico

Sicuramente con tale capitano parte sempre nelle prime file della griglia di partenza. Bocche cucite però nel quartier generale dell’Fc Dena, una cosa è certa, il numero uno tra i pali è già deciso: proprio il capitano Alessio Annecchiarico. “Cerchiamo di fare una squadra solida che basi tutto sulla difesa – afferma l’allenatore/giocatore – sicuramente il nostro punto di forza sarà la determinazione”

fotthenamFotthenam di Davide Di Cesare
A detta di molti è la netta favorita di questa edizione d’apertura. I biancoblu sono una squadra rodata , determinata che non molla mai. La grande esperienza di ogni suo giocatore ne fa la marcia in più per poter ambire sicuramente alla gran finale di fine luglio. Ingaggio dell’ultim’ora Riccardo Cardinali che va ad aggiungersi ad una rosa già competitiva di suo. Di questo ne è certo uno dei giocatori più rappresentativi Marco “il bomber” Platania: “Sappiamo di avere una squadra molto competitiva, cercheremo di non sbagliare da subito. L’importante è partire con il piede giusto”.

scalaBozzo United di Stefano “Vito” Scala
Un quintetto che sicuramente farà leva sulle motivazioni e sull’orgoglio dei propri tesserati. Una squadra che, anche se non va sottovalutata, non è certo iscritta per poter ambire al premio finale. Per lo Sporting sono stati rispolverati alcuni giocatori di levatura che scendono in campo solo per il grande progetto che c’è dietro. Sicuramente le motivazioni vanno accompagnate ad una buona condizione fisica. In questo perfetto incontro troviamo la stella della squadra Emiliano Di Girolamo, per molti il Kaiser. Il centrale difensivo infatti torna su palcoscenici importanti dopo anni di anonimato, ma non vuole deludere: “Ho voglia di rimettermi in discussione e far capire a tutti i miei ex giocatori determinate scelte che facevo quando ero solo in panchina”.

Lascia un commento