II^ categoria – Cippitani resta, ora è ufficiale

In Seconda categoria notizie di conferme ufficiali arrivano dall’Olimpia 04, dove sarà confermato, come ampiamente preannunciato nelle scorse settimane, mister Marco Cippitani. Il tecnico-giocatore aveva rilevato i nerazurri a stagione in corso, portando l’Olimpia al record di imbattibilità nel girone di ritorno e sfiorando anche il secondo posto in classifica. I sermonetani, infatti, sono stati 

Leggi tutto

Marco CippitaniIn Seconda categoria notizie di conferme ufficiali arrivano dall’Olimpia 04, dove sarà confermato, come ampiamente preannunciato nelle scorse settimane, mister Marco Cippitani. Il tecnico-giocatore aveva rilevato i nerazurri a stagione in corso, portando l’Olimpia al record di imbattibilità nel girone di ritorno e sfiorando anche il secondo posto in classifica. I sermonetani, infatti, sono stati la squadra che ha totalizzato più punti (2 in più della vincitrice Montello) nella seconda tornata stagionale di incontri.

La società
del presidente Nando De Mori, dopo essere stata vicina ad un accordo per la fusione con il Real Doganella di Terza categoria (poi sfumata per divergenza su alcuni punti cardine del programma), farà comunque richiesta per un possibile ripescaggio in Prima categoria. Un’eventualità dovuta al fatto che, secondo voci non ufficiali, la Virtus Pomezia -seconda classificata nella scorsa stagione- dovrebbe rinunciare al ripescaggio. Dall’Olimpia arrivano anche le prime conferme per quanto riguarda il parco giocatori. Da un comunicato promulgato dalla società, itroianonfatti, si apprende che i giocatori Vita Matteo, Santilli Andrea, Notarpietro Davide, Paoletti Stefano, Troiano Vincenzo, Attivani Matteo, Baldassarra Umberto e Benvenuti Luciano hanno rinnovato il contratto con il sodalizio lepino, mentre nei prossimi giorni si cercherà di ridiscutere con gli altri giocatori della rosa 2008/09 per l’eventuale conferma. La società ha voluto dare un segnale di continuità alla stagione scorsa, cercando di confermare sia lo staff tecnico che, oltre a Cippitani e il secondo, Santilli, comprende anche il preparatore dei portieri, Angelo Ruzza. Per quanto riguarda il mercato in entrata, invece, molto dipenderà dalle eventuali conferme. Di sicuro Cippitani ha richiesto un difensore e uno-due attaccanti di peso, per sopperire anche alla partenza sicura di Colardo lì davanti.

Lascia un commento