Pizza e Fichi – Agrophobia mette la freccia

Piccola svolta in testa alla classifica del torneo “Pizza e Fichi”. Agrophobia vince il suo match (è il settimo successo consecutivo per Vito Giovannelli e compagni), e approfitta del successivo pari di Brums Latina con Amnesia Team/EdilPavimenti per ridurre il gap dalla vetta ad un solo punto, con una partita in meno. Vincendo quindi il 

Leggi tutto

edilpavimentiPiccola svolta in testa alla classifica del torneo “Pizza e Fichi”. Agrophobia vince il suo match (è il settimo successo consecutivo per Vito Giovannelli e compagni), e approfitta del successivo pari di Brums Latina con Amnesia Team/EdilPavimenti per ridurre il gap dalla vetta ad un solo punto, con una partita in meno. Vincendo quindi il proprio recupero (proprio con EdilPavimenti), Agrophobia balzerebbe in cima alla graduatoria. Serata particolare per EdilPavimenti che ha dovuto affrontare un doppio impegno: dopo il pari con la capolista, infatti, Michael Bagnato e soci hanno dovuto affrontare AC Picchia, uscendo sconfitti però da questo secondo confronto.

Ma ecco i risultati di lunedì sera nel dettaglio:

francesco-massimoAGROPHOBIA – CENTRAL CHOCOLATE 9-4

Continua la serie positiva di Agrophobia che batte il fanalino di coda Central Chocolate e, complice il contemporaneo pari di Brums Latina, avvicina ancora di più la vetta. La partita si rivela un monologo “giallo” sin dai primi minuti con la doppietta di Angelo “Michel” Giovannelli che spiana la strada ai suoi. Poi c’è gloria anche per Medde (tripletta) e per Vito Giovannelli e Farelli, autori di una doppietta per parte. Il comprensibile calo di concentrazione nel finale porta Central Chocolate a rendere meno amaro il ko con il tris personale di Mazzoli.

BRUMS LATINA – AMNESIA TEAM/EDILPAVIMENTI 3-3

I ragazzi di EdilPavimenti impongono il pari alla capolista e riaprono i giochi in chiave primo posto. Federico e compagni, decimati dalle squalifiche della giornata precedente, si fanno sopraffare dalla corsa dei ragazzi in maglia in blu-arancio raccogliendo così un pareggio che complica le cose per quanto riguarda la prima posizione. Il capocannoniere del torneo, Fabio Federico, rimane a secco e così ci pensa il fratello Luigi, insieme a Mancini a salvare la baracca. Dall’altra parte, invece, sono i Bagnato a farla da protagonista. Michael e Giuseppe (doppietta per lui prima di essere espulso) firmano le reti che fissano il punteggio sul 3-3 finale.

AC PICCHIA – AMNESIA TEAM/EDILPAVIMENTI 6-4

Caso più unico che raro quello di Amnesia Team/EdilPavimenti che, visto il suo ingresso tardivo nel torneo, si vede costretta a recuperare diverse partite. Può capitare, come nella serata di lunedì, di dover giocare due gare nella stessa sera e può capitare anche di dover subire due espulsioni nella stessa sera: è ciò che è successo a Giuseppe Bagnato che dopo il rosso per proteste con Brums Latina si vede sventolare il cartellino anche nella sfida con AC Picchia per una brutta entrata da dietro. Un record certamente poco invidiabile per Bagnato che peraltro nel corso della gara era anche andato a segno per due volte, così come Michael. Quattro reti che però non sono bastate ad EdilPavimenti ad evitare la sconfitta, frutto dei sigilli, in casa AC Picchia, di Rosati (tre), Pacassoni (doppietta) e Fusco.

Ecco come cambia la classifica alla luce dei risultati di lunedì sera:

SQUADRA

PUNTI

G

F

S

BRUMS LATINA

23

9

62

31

AGROPHOBIA

22

8

66

34

BIRD RESTAURANT

18

7

45

19

AMS

16

8

65

32

DOLCENOTTE

16

8

56

29

BAR MARAF

10

6

47

46

EUROCITY

9

8

42

50

AMNESIA TEAM – EDILPAVIMENTI

8

7

39

36

EL PIBE DE ORO

7

7

21

38

LA PICCOLA MURANO

7

7

26

44

AC PICCHIA

7

7

24

31

NASA ESTINTORI

6

7

30

40

TORRENUOVA BRADIPESE

6

7

33

51

PRO CACCIOTTI

6

8

31

53

FC SKY (-2)

5

7

27

30

CENTRAL CHOCOLATE

3

7

20

70

Lascia un commento