Pizza e Fichi – Resoconto della settimana, dietro Brums Latina tengono Agrophobia e Bird Restaurant

Ottava giornata del torneo “Pizza e Fichi” completata soltanto in parte: sono ben tre infatti le gare non disputate in settimana e che quindi dovranno essere recuperate in seguito. In campo comunque, le prime sette della classifica attuale e i risultati evidenziano una prima spaccatura tra il trio di testa (Brums Latina, Agrophobia e Bird 

Leggi tutto

dolce-notteOttava giornata del torneo “Pizza e Fichi” completata soltanto in parte: sono ben tre infatti le gare non disputate in settimana e che quindi dovranno essere recuperate in seguito. In campo comunque, le prime sette della classifica attuale e i risultati evidenziano una prima spaccatura tra il trio di testa (Brums Latina, Agrophobia e Bird Restaurant) e le altre.

Detto in settimana del facile successo di Agrophobia su Bar Maraf, non si è fatta attendere la risposta di Brums Latina che in una partita caratterizzata dal nervosismo (ben tre espulsioni, Ciro e Cristiano Buonuomo da una parte, Terella dall’altra), hanno superato per 11-6 Eurocity. Fabio Federico mette a segno una tripletta e rimane in testa alla speciale classifica dei cannonieri, raggiunto però a quota 22 da Denis Pardo di Bar Maraf.  Il successo riporta Brums Latina a +3 su Agrophobia, con una partita in più. Potenzialmente, i ragazzi di Vito Giovannelli hanno la possibilità di agguantare Federico e compagni in vetta.

Non molla nemmeno Bird Restaurant che nell’ultimo match di giornata non ha problemi con Pro Cacciotti, sconfitta per 13-4. La squadra di Antonio Verardi, ma soprattutto dell’ “Airone” Riccardo D’Arienzo (in testa nella speciale classifica del premio Zona Pontina), si porta a quattro punti da Brums, con una partita in meno rispetto alla capolista e quindi in una situazione simile a quella di Agrophobia.

Dietro a questo terzetto c’è la prima spaccatura. Prova a resistere solo AMS che, trascinata dalle reti di Francesco Picciotto e Yuri Bacoli, si sbarazza facilmente di Torrenuova Bradipese (10-5). Risale la china anche Dolce Notte, rinforzatasi nelle ultime gare, che non ha problemi con El Pibe de Oro e rimane appaiata al quarto posto insieme ad AMS a quota 16.

Poi, il vuoto. Per trovare la sesta piazza, occupata da Bar Maraf, bisogna scendere di ben sei punti, a dimostrazione di come la bagarre per gli altri posti disponibili per i playoff sia più che mai accesa. Caos accentuato dalle tre partite non disputate in settimana: AC Picchia – Nasa Estintori, FC Sky – Amnesia Team/Edil Pavimenti e La Piccola Murano – Central Chocolate.

Ma ecco, nel dettaglio, i risultati dell’ultimo turno:

AGROPHOBIA – BAR MARAF 11-7

AC PICCHIA – NASA ESTINTORI n.d.

BRUMS LATINA – EUROCITY 11-6

AMS – TORRENUOVA BRADIPESE 10-5

FC SKY – AMNESIA TEAM/EDIL PAVIMENTI n.d.

LA PICCOLA MURANO – CENTRAL CHOCOLATE n.d.

DOLCENOTTE – EL PIBE DE ORO 9-3

PRO CACCIOTTI – BIRD RESTAURANT 4-13

RIPOSA FC SKY

Lascia un commento