Fantaboschetto – Primi verdetti dal campo

Risultati 7^ giornata Girone A CENTRAL PARK – CARROZZERIA DI RAIMO 10-3 (Campagna (2) e Di Girolamo – per Carrozzeria Di Raimo – Favero (3), Beltrami (2), Masini (2), Malagò, Lo Gatto, D’Arienzo- per Central Park) MYSOL – EL PASO/TABACCHERIA MORELLI 7-3 (Santucci (2), Cipriani (2), Terminiello (2), Giora – Per Mysol – Bega, Spirandelli, 

Leggi tutto

buggi-fantaboschettoRisultati 7^ giornata Girone A
CENTRAL PARK – CARROZZERIA DI RAIMO 10-3
(Campagna (2) e Di Girolamo – per Carrozzeria Di Raimo – Favero (3), Beltrami (2), Masini (2), Malagò, Lo Gatto, D’Arienzo- per Central Park)
MYSOL – EL PASO/TABACCHERIA MORELLI 7-3 (Santucci (2), Cipriani (2), Terminiello (2), Giora – Per Mysol – Bega, Spirandelli, Lazzaro – per El Paso/Tabaccheria Morelli)
Risultati 7^ giornata Girone B
T.M. IMPIANTI – GIA’ LA PIZZA 3-4
(Maestrucci (2), Ruggiero – per TM Impianti – Rossin (2), Cascone, Rodighiero – per Già la Pizza)
AVIS LATINA SCALO – TE FATICATE 4-3 (Scapin (3), Pigini – per Avis LT Scalo – Harada, El Sahmal, Furno – per Te Faticate)
ASVES – OSLO BEACH 6-1 (Soncin (5), Gamberoni – per Asves – Verardi – per Oslo Beach)
FANTASIA MODA – NAPLES 3-2 (Faggioni (2), Ambrosio – per Fantasia Moda – Marrone e Casonato – per Naples)
SCASCIO – P.M.L. 2004 7-5 (Bacoli (6), Mattoni – per Scascio – Marinucci (3), Cacciapuoti (2) – per PML)
AVIS LATINA SCALO – CARATELLI ACCIAI (Vavini (3), Pandolfo (2), Pigini – per Avis – Pellin e Cirignano – per Caratelli)
TE FATICATE – RANGERS 2009 7-4 (Furno (3), Puzella (2), Calisi (2) – per Te Faticate – Sbocchi (2), Di Bernardo e Mazza – per Rangers 2009)
Anche la sesta settimana di gare della terza edizione del «Fantaboschetto» è andata in archivio. A circa un mese dall’inizio della fase ad eliminazione diretta, insomma, si possono trarre le prime conclusioni: poi, a partire dal prossimo 13 luglio, si comincerà a fare sul serio con i turni ad eliminazione diretta. La prima classificata di ogni raggruppamento accederà direttamente alle semifinali, mentre le formazioni che si piazzeranno al secondo posto riprenderanno la loro marcia a partire dai quarti, dove attenderanno le due squadre vincenti del play-off cui prenderanno parte tutti i sestetti classificati tra la terza e la decima piazza di ogni girone. Dopo un mese di gare, dunque, si cominciano a delineare le graduatorie: tutte le squadre del girone A hanno ormai disputato almeno sei giornate (ad eccezione dei team «Caratelli Acciai» e «Naples», ferme a cinque gare), mentre nel gruppo B c’è un turno di ritardo.
Nel girone «A» la situazione sembra abbastanza definita: «Oslo Beach» è ormai tagliata fuori, mentre «Dandoo» è sempre saldamente in testa alla classifica a punteggio pieno, inseguita a meno due da «Fantasia Moda/Lido del Sandalo». Gli «informatici» hanno piegato senza troppa fatica la resistenza dei ragazzi di «Scascio», tra i quali il migliore è stato (ancora una volta) Domenico Bacoli. Per «Dandoo» sono andati a segno capitan Riggi (autore di una tripletta), Andrea Livignani e Carmine Casalino. Gli unici in grado di insidiare la leadership dei biancorossi sembrano essere i ragazzi di «Fantasia Moda/Lido del Sandalo». I nerazzurri si sono imposti 3-2 contro «Naples», grazie alla doppietta di David Faggioni e alla rete di Antonio Ambrosio.
Per sapere quale delle due formazioni staccherà il biglietto per la semifinale è necessario attendere lunedì 22 giugno, quando le prime due del girone A si affronteranno nello scontro diretto.

Vittorie importanti anche per «Già la Pizza» e «Avis Latina Scalo» che hanno superato rispettivamente «T.M.Impianti» (4-3) e «Te Faticate» (4-3): entrambe le squadre ora sono appaiate a quota tredici punti, ma devono guardarsi le spalle dai «giovanotti» di «Scascio», che hanno disputato una gara in meno rispetto a chi le precede in classifica. Completano il quadro settimanale Branco Team-Ailati (0-4 a tavolino), Caffè per Caso-Profumeria Beauty Shopping (0-4 a tavolino), Asves-Oslo Beach (6-1), Avis Latina Scalo-Caratelli Acciai (6-2), Scascio-P.M.L. 2004 (7-5), Te Faticate-Rangers 2009 (7-4).
Nel raggruppamento B, invece, in vetta alla classifica c’è un avvincente testa a testa tra «Space Time» e «Buggi»: al momento sono i nerazzurri a guidare la graduatoria con sedici punti, ma i «paninari», che inseguono a meno tre, hanno disputato una partita in meno. Nello scontro diretto di mercoledì scorso, le prime della classe si sono divise la posta pareggiando per 2-2, al termine di un match combattuto, tirato ed in cui i ragazzi di «Space Time» sono passati per due volte in vantaggio, ma per due volte sono stati raggiunti dai rossoblu. Ad aprire le marcature è stato il solito Francesco Ciavardini, che ha rotto l’equilibrio a metà primo tempo. L’acuto dell’attaccante ha così legittimato la supremazia territoriale dei nerazzurri, andati al riposto col minimo vantaggio anche grazie ai provvidenziali interventi dell’estremo difensore rossoblu Stefano Chianese.

Tuttavia, nel secondo tempo, il «Buggi» ha assunto il comando delle operazioni ed ha agguantato il momentaneo 1-1 grazie al quattordicesimo centro di Antonio Stasino. Ma la gioia del gol è durata davvero poco, visto e considerato che soltanto una manciata di minuti più tardi lo stesso Ciavardini ha portato nuovamente in vantaggio i suoi con una stoccata su calcio di punizione. Ma Vincenzo Bosone ha poi fissato il punteggio sul 2-2 direttamente dal dischetto. Nel finale, il «Buggi» ha addirittura sfiorato il successo, fallendo però un paio di clamorose occasione. Sempre nel gruppo B, primo successo, invece, per «Mysol» che ha strapazzato per 7-3 «El Paso/Tabaccheria Morelli» (ormai spacciato), mentre il sestetto di «Central Park» è salito al terzo posto della classifica grazie al 10-3 rifilato a «Carrozzeria Di Raimo».

Lascia un commento